GIARDINAGGIO

Come coltivare i frutti di bosco in vaso

I frutti di bosco possono crescere anche in vaso, magari sul tuo balcone o nel terrazzo. Come si fa? E' molto semplice, anche se queste piante hanno bisogno di molta pazienza. Quindi non essere frettolosa.
LEGGI IN 2'

Coltivare i frutti di bosco in giardino è semplice. Diventa decisamente un po’ più complesso se vuoi farlo in vaso. Non richiedono, in realtà, molta manutenzione, molte richiedono un po' di pazienza. Può volerci un anno o più affinché maturino abbastanza per produrre un raccolto decente.

Che cosa serve? La maggior parte delle bacche avrà bisogno di grandi vasi, sia per accogliere le radici sia per bilanciare la parte superiore delle piante di dimensioni mature. Vasi di grandi dimensioni con piante di grandi dimensioni possono diventare molto pesanti. Se pensi di spostare i contenitori, al chiuso per l'inverno o nel patio, posizionali su un robusto carrello per piante.

Se hai intenzione di lasciare la tua pianta all'aperto per l'inverno, scegli un contenitore in un materiale in grado di gestire il clima. Per le zone fredde e gelide, il legno, la plastica resistente o i più recenti materiali in resina e fibra di vetro sono buone opzioni. Comunque controlla, perché la maggior parte sarà etichettata come resistente al gelo (se lo è).

Fai poi attenzione a un altro problema: gli uccelli e gli insetti amano molto i frutti di bosco. La maggior parte dei giardinieri dovrà fornire un certo tipo di protezione sul frutto quando inizia a maturare (sono ottime le reti di protezione). Non aspettare di vedere i frutti maturare per coprirli.

Se vuoi coltivare i mirtilli, sappi che hanno bisogno di spazio, di un luogo soleggiato e di un terreno a basso pH, mentre i ribes e l’uva spina si accontentano di un vaso medio. Saprai che sono maturi quando cambiano colore e passano dal verde al rosso, nero, rosa o bianco, a seconda della qualità. Lamponi e more non sono i candidati ideali per i vasi, molto meglio le fragole.

Come per tutti i frutti, hanno bisogno di luce solare e di annaffiature regolari, per crescere carnose e dolci. Le fragole sono più inclini ai parassiti rispetto ad altre bacche. Utilizza le reti mentre i frutti si formano, saranno utili per proteggerle.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione