PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Come chiedere soldi invece del regalo di nozze in modo educato

Gli sposi moderni non fanno quasi più la lista nozze, perché arrivano al matrimonio dopo una convivenza. Se desideri ricevere semplicemente dei soldi, che fanno molto comodo, ecco come dovresti chiederli.
LEGGI IN 2'

Stai per sposarti ma l'ultima cosa che desideri è fare la lista nozze? In casa hai tutto, probabilmente perché convivete da anni, e non te la senti di fare un elenco di cose che ti potrebbero servire. Ti piacerebbe ricevere semplicemente dei soldi, così da saldare le spese delle nozze e magari dare l'anticipo per qualcosa di cui hai davvero bisogno. Chiedere agli ospiti denaro potrebbe non sembrarti gentile. In effetti, non lo è, ma oggi la società è così tanto cambiata, che è diventato comune. Eccoti qualche consiglio per essere educata.

Non chiedere mai contanti per il tuo invito a nozze. Ci sarà l'ospite che deciderà comunque di allungarti una busta, ma non fare mai la richiesta.

Crea un sito web. Puoi creare uno spazio online in cui raccontate la vostra storia, date i dettagli del ricevimento (strada, orario, location, ecc) e poi metti la possibilità di farti una donazione. Semplice e indolore.

Sii specifica su come utilizzerai i contanti. Il denaro o un assegno possono sembrare impersonali, quindi far sapere agli ospiti dove andranno i soldi li aiuta a sentirsi più connessi a te e ai tuoi piani.

Chiedi ai tuoi genitori di diffondere la parola. Assicurati di far capire ai tuoi genitori che desideri del denaro (e anche il perché) e incoraggiarli a spargere la parola con tatto. Di solito hanno i contatti con i parenti più anziani e può essere comodo per spiegare a una vecchia zia che la zuccheriera in argento non fa per te.

E per l'addio al nubilato? Non puoi chiedere soldi. Non esagerare, sarebbe davvero di cattivo gusto. E poi qualche piccolo ricordo tra qualche anno potrebbe proprio farti piacere.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione