INTERNI

Arredamento in stile country: le regole per una casa di tendenza

LEGGI IN 1'

Arredare casa in stile country è una scelta sempre più seguita da chi ama le ispirazioni campagnole, calde e rustiche. Per questo motivo, se vogliamo dare alla nostra abitazione un mood più tradizionale e accogliente, è molto importante affidarci alle regole di interior design per trasformare gli ambienti domestici in piacevoli ambientazioni da cottage all'inglese.

Qui di seguito 7 cose da tenere a mente se vogliamo il country style in casa nostra.

1. I mobili devono essere dall'aspetto rustico, perciò ben trovati arredi ad effetto decapato

2. I materiali naturali sono protagonisti dell'arredo country-chic, diciamo quindi sì al midollino

3. Le stoviglie in maiolica della nonna non vanno buttate, ma trasformate in complementi perfetti

4. Per l'illuminazione affidiamoci allo stile country-industriale, con lampade in acciaio rivettato

5. Nel bagno sì a vasche e lavabi freestanding, magari con rivestimento rame o ottone

6. Per alloggiare piante e fiori, niente vasi in metro, ma ben trovato riciclo degli annaffiatoi in latta

7. In cucina il legno regna sovrano e i pomelli delle ante sono retrò al punto giusto

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta