2019/09/19 21:56:4441544
2019/09/19 21:56:4443428

BRICOLAGE

Come allargare le scarpe strette per poterle indossare senza buttarle

LEGGI IN 2'

Allargare le scarpe strette è necessario per poterle indossare senza buttarle e senza avere problemi ai piedi. Capita, infatti, di prendere delle calzature nuove anche se non le sentiamo proprio comodissime o comunque di avere problemi.

Come allargare le scarpe strette: fare una valutazione
A monte valuta lo stato delle tue scarpe: hanno bisogno di un intervento drastico oppure sono strette perché magari sono nuove e rigide? Nel secondo caso, può essere sufficiente tenerle ai piedi quando sei dentro, eventualmente, se occorre, con dei calzettoni.

C’è chi spruzza l’interno con dell’alcol denaturato e poi le indossa, ma considera che questo elemento può macchiare le scarpe, soprattutto quelle di pelle e camoscio.

Se portare le scarpe in casa non funziona, puoi pensare a dei rimedi fai da te: sceglili in base ai materiali, quindi leggi l’etichetta e le indicazioni del tuo modello, per non usare un prodotto o una tecnica che lo danneggi.

In ogni caso, è fondamentale procedere gradualmente e disporre l’elemento scelto o comunque agire in modo uniforme, per non ritrovarsi con delle scarpe sformate o troppo grandi.

Come allargare le scarpe strette: riempirle per aumentare le dimensioni
Come possiamo intuire, riempire le scarpe tende a modificarne il volume. Cosa mettere all’interno? Puoi prendere in considerazione:

  • Una bottiglia che ne rispetti la forma: prima di infilarla, ricoprila con qualcosa di soffice;
  • Una patata sbucciata, ma è preferibile evitare per scarpe di tela e di tessuto;
  • Giornali appallottolati;
  • Calzini.


Come allargare le scarpe strette: sfruttare la temperatura
Due rimedi della nonna si basano sul cambiamento di temperatura e di stato, infatti ricorrono a:

  • Phon: metti dei calzettoni e infila le scarpe, quindi riscaldale con il phon, ma per pochi secondi, e muovendo i piedi; eventualmente, replica i passaggi, ma dopo averle fatte raffreddare e comunque fai attenzione perché il troppo calore potrebbe rovinare le scarpe.
  • Acqua ghiacciata: infila una busta resistente con la zip nella scarpa e riempila un po’ d’acqua, avendo cura di non bagnare la calzatura (per una maggiore precauzione, puoi metterla in una seconda busta). Quindi, inserisci le scarpe nel congelatore per tutta la notte o comunque fino a completo congelamento dell’acqua che, così, aumenta di volume allargando la scarpa. Il mattino dopo, attendi una mezz’oretta perché il ghiaccio si sciolga e togli la busta. Non usare questo metodo con le scarpe di pelle e di camoscio che si macchiano.


Come allargare le scarpe strette: i prodotti specifici
In commercio trovi degli spray specifici e l’allargascarpe che ha la forma della calzatura.

L’alternativa ai rimedi fai da te? Portare le scarpe dal calzolaio!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione