2019/12/08 00:52:39209
2019/12/08 00:52:3913571

ORTO E GIARDINO

Coltivare le ortensie nel giardino, 7 consigli per curarle

LEGGI IN 2'

Coltivare le ortensie regala al nostro angolo verde degli splendidi fiori tondeggianti, bianchi, rosa, blu o violetti. Consideriamo che il colore può cambiare a seconda dell’acidità del terreno: più il terreno è acido, più le ortensie tendono verso il blu. Viceversa, la tinta vira verso il rosa se il terreno è meno acido.

Originarie della Cina, le ortensie sono piuttosto rustiche e in inverno perdono le foglie. Una credenza popolare vuole che le figlie di chi coltiva questi fiori, non si sposino.

Possiamo decidere di coltivare le ortensie nel giardino o nell’orto  in piena terra o possiamo prendercene cura piantandole in vasi molto grandi.

Coltivare le ortensie nel giardino in piena terra, 7 consigli
1) Le ortensie sono piante acidofile, quindi il terreno deve essere leggermente acido. Inoltre, è preferibile che sia di medio impasto.
2) Colloca le piante in posizioni ombreggiate e luminose. Le ortensie, infatti, non amano il pieno sole.
3) Nella bella stagione, assicura delle irrigazioni abbondanti, possibilmente con acqua non calcarea, di modo che il terreno sia umido, ma non fradicio. Per coltivare le ortensie, infatti, è meglio evitare i ristagni d’acqua. In inverno, riduci le annaffiature.
4) Per  mantenere il terreno umido, disponi una pacciamatura di ghiaia o corteccia di pino.
5) Per coltivare le ortensie, una volta all’anno concimale con sostanze organiche come il compost o lo stallatico, inoltre provvedi con concimi specifici.
6) Per favorire la fioritura delle ortensie, a mano a mano, elimina i fiori appassiti tagliandoli.
7) A partire dal secondo anno, alle porte della primavera o alla fine dell’estate, provvedi alla potatura, anche per facilitare la produzione di nuovi fiori. Taglia i rami, anche di due terzi, ed elimina quelli vecchi e legnosi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione