RICETTARIO

Colomba pasquale senza canditi, la ricetta da provare a casa

  • DESSERT
  • PER GRANDI OCCASIONI
  • MEDIA
  • PIù DI 2 ORE

INGREDIENTI

- 550 grammi di farina manitoba

- 15 grammi di lievito di birra fresco

- 50 grammi di latte

- 140 ml di acqua a temperatura ambiente

- 2 uova

- 150 grammi di zucchero semolato

- 150 grammi di burro a temperatura ambiente

- la scorza di un limone

- la scorza di un'arancia

- un baccello di vaniglia

- 5 grammi di sale fino

- 20 grammi di mandorle pelate

- 30 grammi di albumi

- 75 grammi di zucchero

- granella di zucchero

- mandorle con la pelle

PREPARAZIONE

La colomba pasquale senza canditi è perfetta per chi non vuole rinunciare a un dolce della tradizione della festa di Pasqua ma non gradisce il sapore di un ingrediente che non a tutti piace, soprattutto ai bambini. Al posto di togliere canditi e uvetta a tavola, perché non eliminarli direttamente alla fonte quando si prepara il dessert tipico della celebrazione pasquale?

Preparare la colomba di Pasqua a casa non è molto difficile. Ci vuole un po' di tempo, perché l'impasto ha bisogno di riposare e lievitare con cura. Ma vedrai che stupirai tutti quanti in famiglia proponendo un dolce pasquale da leccarsi i baffi. E i bambini non protesteranno più per i canditi e l'uvetta.

Come si prepara la colomba pasquale senza canditi

Per prima cosa fai sciogliere il lievito in 50 grammi di latte intiepidito. Aggiungi poi 50 grammi di farina e lavora per bene l'impasto: dovrà riposare per almeno un'ora coperto da pellicola per alimenti. Sarà pronto quando avrà raddoppiato il suo volume.

Riprendi l'impasto e aggiungi 140 ml di acqua tiepida e 100 grammi di farina. Mescola di nuovo con cura, ricopri il contenitore con la pellicola per alimenti e fai lievitare per un'altra oretta, fino a quando il suo volume è raddoppiato.

Con l'aiuto di un'impastatrice o un robot da cucina, unisci al composto 50 grammi di zucchero e 150 grammi di farina. Aggiungi poi 50 grammi di burro morbido a pezzi e continua a lavorare l'impasto per ottenere un composto elastico, che dovrà riposare per altre due ore circa.

Quando avrà raddoppiato il suo volume, rimettilo nell'impastatrice insieme a 250 grammi di farina e 100 grammi di zucchero. Aggiungi poi un uovo alla volta, il restante burro a pezzi, la scorza grattugiata dell'arancia, la scorza grattugiata del limone e la vaniglia. Lavora l'impasto per 10 minuti e fallo poi riposare per un'altra oretta.

Rovescia l'impasto sul piano da lavoro infarinato impastando a mano. Devi ottenere una palla compatta, che dovrà lievitare per almeno un'ora.

Rimetti la palla di impasto sul piano da lavoro infarinato e dividila a metà. Una delle due metà dovrà essere divisa a sua volta a metà.

Arrotola la parte di impasto più grande e sistemalo nello stampo per la colomba, sarà il suo corpo. I due pezzi più piccoli saranno le ali.

Dopo avere infarinato la superficie, fai lievitare finché l'impasto non ha raggiunto il bordo dello stampo, lasciando liberi un paio di centimetri in alto.

Prepara la glassa frullando le mandorle senza pelle con lo zucchero, aggiungendo poi gli albumi montati. La glassa va spalmata sulla superficie del dolce, con sopra la granella di zucchero e le mandorle con la pelle.

Fai cuocere in forno caldo a 180 gradi per 20 minuti, aprendo lo sportello ogni 5 minuti per far uscire il vapore. Abbassa la temperatura a 160 gradi e fai cuocere per altri 20 minuti circa.

Quando è pronta, la colomba va fatta raffreddare sulla griglia a testa in giù.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta