VIAGGI

Cina, la migliore destinazione di vacanza per creativi

Cerchi un Paese creativo dove osservare architettura moderna e vivere esperienze fuori dal comune? Allora devi partire per la Cina, almeno secondo la classifica di Airbnb. Se invece ti interessa una sola città, dovresti volare a Los Angeles.
LEGGI IN 2'

Ci sono tanti modi per organizzare le vacanze? La pianificazione spesso parte dall'idea di vedere una precisa destinazione e poi dai costi che bisogna sostenere. Liberati per un attimo dalla spesa. Se sei una persona molto creativa, che ama la spiaggia ma anche immergerti nella cultura locale, il posto giusto è la grande Cina.

A sostenere questa tesi sono i nuovi dati Airbnb, in base alla percentuale di host (1 su 5) del sito che sono nel settore delle arti creative, cioè film, arti visive, design, architettura, intrattenimento, fotografia, musica e moda. Con una classe media in crescita e sempre più designer e artigiani, i residenti della Cina stanno usando Airbnb per condividere le loro attività creative con i vacanzieri.

Attraverso Airbnb Experiences, il programma di attività a conduzione locale della società, gli affittuari sono in grado di offrire ai visitatori esperienze culturali come lezioni di calligrafia o lezioni di cucina tradizionale cinese. Oltre alla Cina, in testa alla classifica creatività dei Paeso, ci sono Israele, Messico, Paesi Bassi e Indonesia, Austria, Argentina, Repubblica Cena, Germania e Ungheria.

La classifica delle città più creative, invece, prevede: Los Angeles, Tel Aviv, New York City, Amsterdam, Shangai, Vienna, Milano, Città del Messico, Berlino e Instabul. A Los Angeles un host su 3 fa parte della comunità creativa. La città degli angeli ha delle costruzioni importanti dal Frank Gehry alla Grand Avenue Towers, così come ha il piano di riproporre il suo ospedale generale come alloggio economico.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta