GRAVIDANZA

Cicatrice del parto cesareo: come aiutare la guarigione

LEGGI IN 2'

Il parto cesareo non è un modo per partorire indolore, ma è un intervento chirurgico e come tale deve essere considerato. Quando finalmente tornerai a casa, dovrai prenderti cura della tua cicatrice. La cicatrice sarà un'incisione orizzontale, lunga circa 10-20 cm, appena sotto la linea bikini. In casi rari, potrebbe essere verticale e apparirà appena sotto l’ombelico.

La maggior parte delle cicatrici dovrebbe smettere di fare male, dare fastidio o semplicemente tirare in circa sei mesi. A volte, se si è verificato un danno ai nervi, il corpo può impiegare più tempo a guarire. Il massaggio aiuta a fermare il dolore causato dai danni ai nervi e se la tua cicatrice è ancora molto dolorante e arrossata. Puoi usare del semplice olio di mandorle dolce, quando la ferita si è cicatrizzata o comunque puoi andare da un esperto per rimuovere eventuali aderenze.

La gestione della cicatrice è molto importante per ottenere una rapida guarigione. Quando la ferita è completamente chiusa e i punti sono stati rimossi, inizia a massaggiare delicatamente con un trattamento per cicatrici (esistono molte creme in commercio e il medico ti saprà consigliare).

Segui poi i seguenti consigli:

  • Una volta tolta la benda, puoi fare la doccia. Si consiglia di pulire e asciugare la ferita ogni giorno
  • Non utilizzare spray profumati sopra o intorno alla ferita.
  • Indossa abiti comodi e larghi, se ti senti a tuo agio. Cerca comunque di mettere nulla che possa dare fastidio al taglio o che ti crei irrirazione.
  • Prendi degli antidolorifici se la ferita è dolorante, il paracetamolo dovrebbe essere tra i farmaci più consigliati.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta