IN FORMA

I cibi che fanno dimagrire e controllano gli attacchi di fame

LEGGI IN 2'

Siamo tornati dalle vacanze e il nostro unico scopo è perdere quei brutti chili che ci attanagliano. La dieta è alle porte ma dobbiamo saper scegliere gli alimenti giusti, facendo attenzione a porzioni, ingredienti e quantità di calorie a pasto.

La bilancia sembra bloccata al solito peso e non ne vuole sapere di scendere, per cui bisogna iniziare a contare le calorie e scegliere gli ingredienti e gli alimenti più adatti e che fanno dimagrire.

Tocca puntare all’eliminazione di cibi ricchi e elaborati che possono essere a basso contenuto o privi di calorie, ma carichi di altri additivi come succhi di frutta e bibite gassate. Inoltre bisogna eliminare i cibi ricchi di sodio e zuccheri, crudi e cotti, e mantenere alta l’idratazione corporea.

Gli alimenti che aiutano a perdere peso sono quelli ricchi di fibre, meno calorici, che saziano e aiutano a regolare i livelli di zucchero nel sangue. Più fibre alimentari assumiamo più facilmente le fibre stesse possono lavorare contro i "depositi di grasso".

I cibi bruciagrassi e che controllano gli attacchi di fame sono le verdure cotte e crude, la frutta (come la mela verde), i semi di zucca, sesamo, finocchio e canapa, le noci, la quinoa, il peperoncino, il pesce e i cereali integrali. Naturalmente gli alimenti (con proprietà antossidanti e depurative) di per sè non sono snellenti ma aiutano a combattere l’accumulo di chili in più sempre se affiancati ad una dieta equilibrata a all'attività fisica.

Non resta che fare la lista della spesa light cercando di non riempire troppo il frigo, e metterci al lavoro!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione