IN FORMA

6 cibi da evitare per dimagrire e stare in forma

LEGGI IN 2'

Seguire una dieta sana è arduo, soprattutto se le abitudini alimentari sono nettamente diverse. L’importante è avere un quadro ben chiaro sui valori nutrizionali e il numero di calorie presenti nei cibi. Se poi siamo riuscite a perdere peso con grande fatica, cerchiamo di non buttare al vento mesi di sacrifici.

L’importante è unire ad un’alimentazione sana anche una salutare attività fisica. Purtroppo le ricadute sono dietro l’angolo, soprattutto quando siamo invitati da amici per cene goliardiche o per festeggiare qualche compleanno al ristorante: inviti ai cui a cui non riusciamo a dire di no. In questi casi. Ecco i cibi da evitare assolutamente per non ricadere in un circolo vizioso da cui potrebbe essere difficile uscire.

1) Patatine fritte

Come tutti gli alimenti da fast food, golosissime ma cariche di grassi e calorie (188 calorie ogni 100gr). Se proprio non ne possiamo fare a meno meglio consumarle lesse.

2) Pane, pasta e pizza

Consideriamo che 100gr di pasta di semola grano duro conta 350 calorie, la stessa quantità di pane 265 calorie, la stessa quantità di pizza bianca 266 calorie. Se non possiamo farne a meno limitiamoci almeno con la quantità e i condimenti.

3) Insaccati

Vere delizie per il palato, ma dei veri nemici per la nostra dieta: se proprio non possiamo farne a meno meglio optare per il prosciutto di tacchino (126 calorie per 100gr) piuttosto che per il salame e il prosciutto crudo.

4) Burro e margarina

Il primo, prodotto con grassi animali e il secondo, con grassi vegetali, a livello calorico più o meno si equivalgono. Assolutamente da eliminare dalla dieta. Meglio usare l’olio extra vergine d'oliva (1 cucchiaino per 45 calorie) da usare cotto o a crudo.

5) Frutta secca

Sfizi di fine pasto e spuntini a base di frutta secca possono vanificare mesi di sacrifici: noci, mandorle, nocciole, anacardi, pistacchi sono una vera droga. Riusciremmo a mandare giù chissà quante calorie senza rendercene conto: meglio eliminarli.

6) Maionese

Un solo cucchiaio che può fare? In effetti può fare molti danni. Solitamente è prodotta con oli di bassa qualità come quello di cocco o di palma che risultano altamente calorici: meglio la salsa di soia usata molto nei piatti orientali ma buona anche per condire carne di vitello e manzo. Oppure sfruttare un cucchiaio di aceto di mele, o ancora le erbe aromatiche come salvia, rosmarino o maggiorana che non hanno calorie.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta