2019/09/21 14:02:0826975
2019/09/21 14:02:0846846

RICETTARIO

La ricetta della cheesecake al pistacchio per i nostri fine pasto estivi


INGREDIENTI

Per la base:

300gr di biscotti tipo Digestive sbriciolati

50gr di zucchero di canna

150gr di burro fuso

 

Per la farcia:

700gr di formaggio spalmabile

3 uova intere

250ml di latte condensato

1 cucchiaio di succo di limone

150gr di pistacchi sgusciati e ridotti a farina

Poche gocce di colorante alimentare verde (opzionale)

 

Per la decorazione:

Panna montata

Pistacchi tritati grossolanamente

PREPARAZIONE

Buona, fresca e naturalmente fatta in casa. La torta fredda perfetta non può proprio prescindere da queste tre prerogative, che la rendono il fine pasto ideale durante la stagione calda. In particolare, se abbiamo in programma di portare in tavola una cheesecake al pistacchio, sarà nostra cura seguire la ricetta con attenzione, scegliendo innanzi tutto materie prime di ottime qualità, che esaltino il dessert realizzato con le nostre manine laboriose.

Facciamo attenzione quindi alla scelta dei biscotti per la base, che dove essere croccante e saporita, ma anche al ripieno di formaggio. Ma soprattutto occhio ai pistacchi, che sono i grandi protagonisti di questa preparazione. Preferiamo pistacchi da sgusciare a quelli già sgusciati e facciamo attenzione anche alla provenienza del prodotto.

Inutile dire che i pistacchi italiani sono da preferire, con quello di Bronte in cima alla lista dei migliori e quello di Stigliano subito a seguire. Ma visto il costo e anche la difficoltà di reperimento, cerchiamo almeno di acquistare un prodotto europeo e preferibilmente del bacino del Mediterraneo.

La ricetta della cheesecake al pistacchio

Per fare la cheesecake al pistacchio dobbiamo partire dalla base biscotto e quindi dall'amalgamare i biscotti sbriciolati con lo zucchero di canna e con il burro sciolto. Una volta che il composto sarà omogeneo, trasferiamolo in una teglia apribile da 22-24 centimetri di diametro e pareggiamolo con il fondo di un cucchiaio.

Mettiamo in forno già caldo a 190° C per circa 15 minuti, poi sforniamo e lasciamo raffreddare. Intanto occupiamoci del ripieno. Sbattiamo insieme in una ciotola il formaggio spalmabile insieme al latte condensato, alle 3 uova e ai pistacchi ridotti a farina. Aggiungiamo anche il succo di limone.

Se vogliamo possiamo aggiungere qualche goccia di colorante verde, per rendere più intenso il colore della nostra farcia. Trasferiamo il composto nella teglia con la base biscotto ormai tiepida e livelliamo bene con una spatola.

Alloggiamo la teglia all'interno di una seconda teglia, stavolta rettangolare e dai bordi alti, che andrà riempita con acqua calda. Inforniamo tutto a 190° C per circa 35 minuti o fino a quando la superficie della nostra cheesecake al pistacchio non appare leggermente ambrata e più opaca.

A questo punto sforniamo, togliamo la teglia dal bagnomaria e lasciamo raffreddare qualche minuto prima di aprirla e lasciar rassettare la cheesecake per circa un'ora. Quando sarà fredda, riagganciamo i bordi della teglia e mettiamo in frigo a riposare per almeno 6-7 ore.

Al momento di servire, decoriamo con ciuffi di panna montata e pistacchi tritati grossolanamente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione