2019/01/21 09:40:3333102

ERBORISTERIA

Cervicale infiammata: i rimedi naturali contro il dolore che funzionano

LEGGI IN 2'

Nulla da fare, quando la cervicale si infiamma sono dolori nel vero senso della parola e liberarsi dal fastidio non è semplice. Quando gli effetti della cervicalgia imperversano, portando anche a rigidità ad altezza di collo e spalle, spesso la soluzione più gettonata è ricorrere agli antinfiammatori, così da far sparire velocemente il malessere.

Eppure, i FANS sono medicinali che vanno presi con le giuste attenzioni, perché possono portare a disturbi gastrici, reflusso e anche problemi intestinali se non assunti correttamente. In linea di massima, ogni farmaco andrebbe utilizzato in modo mirato e come ultima spiaggia. Se possibile, preferiamo quindi i rimedi naturali più efficaci, ricorrendo alle medicine solo in casi estremi.

Contro la cervicale infiammata possiamo provare i massaggi leggeri a base di unguenti green, come quelli con canfora o arnica montana. Queste erbe hanno proprietà analgesiche e si usano molto nella medicina sportiva, per rilassare i muscoli dopo un'attività importante.

Frizionare oli o burri a base di arnica e canfora su collo e spalle o comunque nelle zone dove si irradia il dolore, aiuta a sciogliere le tensioni e ad attenuare l'infiammo. Evitiamo però di massaggiare in modo troppo profondo o invasivo, perché potremmo ottenere l'effetto opposto, peggiorando il male e il fastidio.

Per uso interno possiamo affidarci ad infusi a base di zenzero fresco, una radice dai poteri antinfiammatori ben noti. Questo rimedio è blando, ma se accostato ad un'alimentazione a base di frutta e verdura crude, senza ingredienti di origine animale che possono aumentare l'infiammazione, può accelerare il processo di guarigione.

Anche i sali di Epsom sono un ottimo rimedio naturale per combattere tensione muscolare e cervicalgia. Possiamo fare un bagno caldo disciogliendoli nella vasca e immergendo il corpo, facendo in modo che il collo sia a contatto con l'acqua.

Il solfato di magnesio di cui sono fatti questi sali è un vero toccasana sia per migliorare la circolazione, sia per lenire il dolore, migliorando visibilmente la nostra condizione. Attenzione però se soffriamo di pressione bassa, perché il bagno caldo e gli Epsom, possono ridurla ulteriormente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione