NOTIZIE D

Capodanno cinese 2020: data e animale

LEGGI IN 2'

Il Capodanno cinese 2020 cade il 25 gennaio (sabato) e il festival durerà fino all'8 febbraio, circa 15 giorni in totale. Qual è l'animale di riferimento? Il topo. In questi giorni di festa, i cinesi possono richiede sette giorni di assenza dal lavoro, dal 24 al 30 gennaio.

Alcune aziende e le istituzioni pubbliche godono di una vacanza più lunga, fino a 10 giorni o più. Considera che il Festival delle Lanterne si svolge l'8 febbraio 2020.

Perché la date del Capodanno cinese cambiano ogni anno?

La date del Capodanno cinese variano leggermente da un anno all'altro perché di basa sul calendario lunare, ma di solito si verificano nel periodo dal 21 gennaio al 20 febbraio del calendario gregoriano. Il calendario lunare è associato al movimento della luna, che di solito definisce feste tradizionali come il Capodanno cinese (Festival di primavera), il Festival delle Lanterne, il Dragon Boat Festival e il Giorno di metà autunno .

Il calendario lunare è anche associato ai 12 segni dello zodiaco cinese (un ciclo dura appunto 12 anni e poi si ricomincia) Il 2020 è l'anno del topo, mentre il 2021 è l'anno del bue.

Il ratto è il primo di tutti gli animali dello zodiaco. Secondo un mito, l'Imperatore di giada disse che l'ordine sarebbe stato deciso in base all'ordine in cui erano arrivati al suo partito. Il ratto indusse il bue a dargli un passaggio. Quindi, proprio quando arrivarono al traguardo, il topo saltò giù e atterrò davanti a Ox, diventando il primo.

Il ratto è anche associato al ramo terrestre e alle ore di mezzanotte. Nei termini di yin e yang, il ratto è lo yang e rappresenta l'inizio di un nuovo giorno. Nella cultura cinese, i topi erano visti come un segno di ricchezza e surplus. Gli ultimi anni del ratto sono: 1924, 1936, 1948, 1960, 1972, 1984, 1996, 2008, 2020.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta