CREATIVITÀ - HOBBY E FAI DA TE

Capodanno 2020: come fare un festone per decorare

LEGGI IN 2'

Anche Capodanno vuole le sue decorazioni. Un’idea è realizzare un festone simpatico con cui fare gli auguri e festeggiare con gli ospiti giunti a casa, per il cenone o il party di San Silvestro. Ma come realizzare un’idea carina che ci prenda poco tempo e sia festosa al punto giusto? Ecco una soluzione per Capodanno 2020 originale e fai da te.

Occorrente per festone

Cartoncino effetto glitter, cartoncino prugna, cartoncino rosa, cartoncino bianco, filo in juta, nappine, forbici, colla, punzonatrice per fori, punzonatrice per cerchi

Occorrente per nappine

Cordoncino acrilico sottile effetto glitter, pezzo di cartone di riciclo, filo di lana

Procedimento

Avvolgere il filo attorno al cartoncino: più giri facciamo più piena è la nappina. Passare un pezzo di filo di lana tra matassa e cartoncino, e fare un nodino. Tagliare la matassina di filo da un lato. A questo punto arrotolare più volte un pezzo di filo subito sotto il nodino per realizzare la nappina. Realizzarne sette.

Poi passare al festone vero e proprio: disegnare sui cartoncini delle bandierine con la matita e poi ritagliarli. Di seguito realizzare le lettere di CHEERS con il cartoncino glitter ed incollarne una su ogni bandierina. Realizzare dei fori con la punzonatrice agli angoli in alto delle bandiere, e infilare una bandierina sul filo di juta. Quindi legare una nappina e ancora una bandierina, e poi una nappina, via via fino ad avere utilizzato tutti i pezzi. 

Poi passare al filo sottostante. Realizzare dei cerchi con cartoncini di tinte diverse e incollarli due a due sul filo di lana, alternando i colori. Realizzare 11 coppie di cerchi. A questo punto appendere sulla parete, uno sotto l’altro, i due fili del festone e brindare con gli amici, augurandoci un anno nuovo, scoppiettante e con le bollicine.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta