SPUNTI ARTISTICI

Candele profumate fai da te in tazza e mug

LEGGI IN 2'

Le bevande calde con cui rilassarsi dopo una giornata di stress da lavoro sono un toccasana per gusto e benessere.

Spesso la nostra cucina è piena di barattoli dai colori vivaci di vari tipi di tè e tisane con cui variare e scoprire ogni giorno un nuovo sapore. Ma le tazze colorate possono diventare anche delle irresistibili candele fai da te. Basta scegliere tazza e mug tra le più belle, e procedere con la creazione di candele profumate. Sono anche perfette per fare un dolce regalo in occasione di una data importante o un compleanno.

Occorrente

Tazza o mug, cera naturale d’api o vecchie candele, colorante universale, colori a olio o pezzi di pastelli a cera, olio essenziale, spatola, stoppino. nastro biadesivo

Procedimento

Possiamo sfruttare cera naturale o riciclare pezzi di vecchie candele. Basta portare ad ebollizione una pentola d’acqua e sistemarle in un pentolino per poi inserire a fuoco masso per scioglierle a bagnomaria. Eliminare i vecchi stoppini se ci sono. Una volta che é completamente liquida aggiungere qualche goccia di colorante e mescolare, poi aggiungere qualche goccia di olio essenziale. Quindi inserire un nuovo stoppino, lungo almeno 2cm più alto della candela che andiamo realizzare, inserendolo al centro della tazza con un piccole pezzo di nastro biadesivo.

Poi far scivolare la cera sciolta in tazza per farne una dal colore uniforme. Altrimenti prepariamo la cera e inseriamovi dei brillantini. Mescolare la cera e inserire in tazza. Poi lasciare che solidifichi mettendo due spiedini di legno ai lati dello stoppino per mantenerlo eretto e al centro. Una loro modo è spezzettare le vecchie candele e scioglierle direttamente i pezzi in tazza con un asciugacapelli.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta