IN FORMA

Calorie, c’è differenza tra quelle che mangi e quelle che bruci?

LEGGI IN 2'

Si parla spesso di calorie come se fosse il vero segreto dietro ai “chili di troppo”. Un po’ è vero, ma devi imparare anche a comprendere esattamente che cosa sono e se ci sono delle differenze tra le calorie che bruci e le calorie che mangi.

Una caloria è la misura del dispendio energetico e dell'energia immagazzinata. Le calorie indicate nella dieta (calorie consumate) e nell'esercizio (calorie bruciate) sono chilocalorie (kcal). Una chilocaloria è uguale alla quantità di calore che farà aumentare la temperatura di un chilogrammo di acqua di un grado Celsius. Una chilocaloria equivale a 4186,8 joule e 1000 calorie (piccole calorie) come indicato nei laboratori scientifici per l'energia termica.

Le calorie negli alimenti sono raggruppate in grassi, alcol, carboidrati e proteine. Diversi nutrienti hanno più o meno calorie racchiuse nello stesso peso (densità calorica maggiore o minore). Per farti degli esempi:1 grammo di alcol ha 7 calorie (kcal), 1 grammo di carboidrati (zuccheri e amidi) ha 4 calorie (kcal), 1 grammo di grasso ha 9 calorie (kcal) mentre 1 grammo di proteine ​​ha 4 calorie (kcal).

Un chilo di grasso corporeo immagazzina circa 3500 calorie (kcal), sebbene questo numero sia una stima. Per perdere mezzo chilo di grasso in una settimana, una linea guida generale è quella di ridurre l'apporto calorico di circa 500 calorie (kcal) al giorno rispetto a quelle che si spendono nel metabolismo e nell'esercizio. Tuttavia, è importante prendere questa guida con le pinze. Ci sono altri fattori che possono influenzare la perdita di peso.

Il numero di calorie bruciate in un giorno include le calorie del metabolismo basale bruciate solo per mantenere il corpo in funzione, oltre alle calorie aggiuntive bruciate nell'attività fisica. Il tuo corpo brucia infatti calorie per mantenere la temperatura corporea, respirare, far circolare il sangue, digerire il cibo, eliminare i rifiuti, costruire e riparare cellule e tessuti e mantenere l'attività del cervello e del sistema nervoso.

La gamma di calorie bruciate giornalmente va da 1600 calorie (kcal) per una donna sedentaria o una persona anziana a 2800 calorie (kcal) per uomini attivi, donne molto attive e ragazzi adolescenti. Fai quindi molta attenzione a tagliare quello che mangi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta