ERBORISTERIA

Capelli che cadono, i rimedi della nonna per frenare la caduta

LEGGI IN 1'

Quando il nostro fisico è sotto l'attacco dello stress o siamo in un periodo di malattia, cute e chiome sono sempre pronte a presentarci un impietoso conto. La prima infatti tende a rovinarsi e a perdere luminosità, le seconde diventano stoppose e iniziano a diradarsi.

Il problema dei capelli che cadono, a dirla tutta, ha varie cause. Anche l'uso di alcuni medicinali o una dieta sbilanciata possono infatti generare questo fastidio, così come l'utilizzo di prodotti di detergenza e styling troppo aggressivi o acconciature eccessivamente tirate, che danno adito alla cosiddetta alopecia da trazione.

Inutile dire che in ciascuno dei casi sopra citati, basta agire alla fonte per risolvere il problema. Eppure, quando i nostri capelli hanno bisogno di un piccolo aiuto in più, come durante i cambi di stagione, possiamo dare loro un po' di sprint in modo naturale, ispirandoci ai rimedi della nonna per frenare la caduta.

Capiamolo sin da subito, alcuni di questi metodi non sono piacevolissimi, ma in fondo le nostre ave puntavano sull'efficacia più che sul confort di utilizzo. Perciò, se ci fidiamo delle loro alternative empiriche, tappiamoci il nasino e rimbocchiamoci le maniche. Non resteremo deluse.

Tutto quello che c'è da sapere su come combattere il problema dei capelli che cadono con rimedi naturali, è da sfogliare nella nostra gallery fotografica al inizio articolo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta