BENESSERE

5 buoni motivi per mangiare tutti insieme in famiglia

Condividere il pasto è educativo, se in casa ci sono dei minori, ma è anche un modo per prendersi cura della salute fisica e psicologica di tutta la famiglia: mangiare insieme, infatti, migliora l'umore e stimola la fiducia.
LEGGI IN 2'

Riunirsi per cena o per pranzo non è solo un modo piacevole di passare il tempo, ma fa bene alla salute. È dunque importante che le famiglie cerchino di rispettare questa buona abitudine, anche quando gli orari di lavoro non fanno altro che rema contro la condivisione del pasto. Secondo gli esperti, sedersi a tavola insieme influenza il modo di mangiare e di conseguenza il tuo peso e quello dei tuoi bambini.

I bambini imparano per imitazione. È quindi importante dare il buon esempio ai tuoi figli. E non solo, perché mangiare tutti la stessa cosa permette di variare più spesso l'alimentazione e rende spesso più semplice identificare i disordini alimentari: la famiglia è davvero testimone di ciò che si mangia.

Rafforza i legami. Le famiglie trovano sempre più difficile trascorrere del tempo insieme, tra le attività extra-curriculari, il lavoro e gli impegni domestici. I pasti diventano così rare occasioni di incontro, discussione, scambio. È il momento perfetto per raccontare la tua giornata, discutere i tuoi progetti, i tuoi desideri, le tue idee o i tuoi problemi.

Momento educativo. In occasione del pasto, chiederai loro di aiutarti a preparare e riordinare il tavolo. Dovranno anche sedersi e imparare a rispettare certe regole di cortesia. Anche se possono essere riluttanti, non arrenderti subito. È essenziale che i bambini siano anche coinvolti nella preparazione dei pasti il prima possibile, poiché ciò aumenta il senso di unità familiare e "vivere bene insieme".

Aiuta a sviluppare la fiducia in se stessi. Parlare davanti a tutti al tavolo, esprimere dubbi e gioie: l'esercizio richiede una certa sicurezza. Dal momento che è spesso più facile sentirsi a proprio agio in famiglia, i bambini saranno in grado di insegnarti a parlare in pubblico e trovare il tuo posto nel gruppo.

Aiuta a migliorare i risultati accademici. Trascorrere del tempo con mamma e papà al tavolo e scambiare opinioni farà crescere il tuo bambino. Ad esempio, se qualcosa è sbagliato a scuola o ha bisogno di aiuto per un compito o un esame, può chiedere consiglio a te o ai suoi fratelli.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione