RICETTARIO

Bubble Tea, la ricetta da provare a casa

  • BEVANDE
  • COCKTAIL E BEVANDE
  • MEDIA
  • 30 MINUTI

INGREDIENTI
- 60 grammi di perle di tapioca - 500 ml di acqua per cuocere le perle - 1 cucchiaio di tè verde o di tè nero inf oglie - 400 ml di acqua per preparare il tè - 100 grammi di zucchero di canna - 150 ml di acqua per lo sciroppo - 100 ml di latte di riso
PREPARAZIONE

Il Bubble Tea è una bevanda molto famosa, che si può anche preparare in casa con pochi semplici ingredienti. È un drink a base di tapioca, da condividere con le persone amate. La base può essere di tè verde, di tè nero o anche di latte, vaccino o vegetale, ad esempio il latte di mandorla o il latte di cocco. Non devono mancare, ovviamente, le perle di tapioca.

Di origine asiatica, è una bevanda molto consumata anche in Occidente. Possiamo berla senza l'aggiunta di altro oppure unire anche un po' di frutta, per un drink salutare e gustoso. Le perle di tapioca si possono acquistare nei negozi di alimentari che trattano cibo etnico.

Come preparare il Bubble Tea con facilità

Prendi le perle di tapioca e lasciale in ammollo in acqua molto fredda per 30 minuti.
Metti il tè in infusione in 400 ml di acqua.
Prepara lo sciroppo facendo bollire lo zucchero di canna in 150 ml di acqua.
Cuoci per 4 minuti le perle di tapioca in 500 ml di acqua caldissima. Devono risultare morbidissime e trasparenti.
Sciacqua le perle di tapioca nell'acqua fredda corrente.
Prendi la massa gelatinosa e unisci tutto in uno shaker.
Prendi un bicchiere alto, versa dentro il Bubble Tea e preparati ad assaporarlo con una cannuccia abbastanza larga.

Come preparare le perle di tapioca

Le perle di tapioca si possono anche preparare a casa. Si crea prima uno sciroppo di acqua e zucchero, aggiungendo poi un po' di farina di tapioca, da sciogliere sul fuoco. L'impasto ottenuto va steso sul piano di lavoro e tagliato in pezzettini piccoli, formando delle palline che dovrai poi cuocere in acqua calda per 20 minuti. Prima di consumarle mettile in acqua fredda e poi ripassale un attimo sul fuoco insieme ad acqua e zucchero.

Procedi poi con la ricetta classica!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta