RICETTARIO

Biscottini pasta frolla per la colazione: la ricetta senza lievito

PREPARAZIONE

La colazione è sacra e ci piace farla serenamente, meglio ancora se con ingredienti golosi. E se fossimo intolleranti ai lieviti? Ecco la ricetta dei biscotti di pasta frolla senza lievito da affinacare ad una buona tazza di tè o caffè.

Biscotti pasta frolla per la colazione: la ricetta senza lievito

Inserie in una ciotola la farina dopo averla setacciata, lo zucchero: mescolare e versarle sul piano di lavoro. Formare un incavo nel centro e versarvi l’uovo, l’olio, l’essenza di vaniglia e incominciare ad impastare mescolando e schiacciando prima con i rebbi della forchetta e poi con le mani.

Quindi aggiungere la frutta secca a scelta dopo averla tritata finemente e impastare ancora e velocemente con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Chiudere la pasta nella pellicola per alimenti e farla riposare almeno 30 minuti prima di utilizzarla.

A quel punto prendere il composto e schiacciarlo. Stendere bene la pasta con il mattarello, dopo aver spolverato un pizzico di farina sul piano per non farlo attaccare. Poi  usare delle formine per biscotti secondo il proprio gusto o il bordo di una tazzina per realizzare dei biscottini circolari.

A questo punto inserirli in una teglia ricoperta con carta da forno lasciando un paio di centimetri di spazio tra l’uno e l’altro. Infornare in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti, e comunque appena assumono un aspetto brunito e croccante.  Lasciare raffreddare e servire o conservare in un barattolo in vetro con coperchio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione