RICETTARIO

Biscotti con farina di riso e miele senza zucchero: la ricetta

  • DESSERT
  • HEALTHY FOOD
  • FACILE
  • 45 MINUTI

INGREDIENTI

300gr di farina di riso

2 uova leggermente sbattute

150ml di miele liquido o sciolto

150gr di burro ammorbidito

1/2 bustina di lievito vanigliato

1 cucchiaio di cannella in polvere

PREPARAZIONE

Per la prima colazione, lo sappiamo ma a volte tendiamo a scordarlo, è importante fare il pieno di energia per affrontare la giornata. Il nostro metabolismo si risveglia con noi, il corpo ha bisogno di carburante per funzionare bene e quello che mettiamo sullo stomaco di prima mattina, ci aiuta ad essere lucidi mentalmente e in forze a livello fisico.

Ma questo non significa che ogni pasto sia adeguato, invece dobbiamo scegliere qualcosa che ci foraggi ma senza appesantirci. I biscotti con farina di riso e miele senza zucchero, che sono naturalmente senza glutine e quindi adatti anche agli intolleranti, sono un buon compromesso per tutta la famiglia, in quanto sono buoni, sani e molto digeribili.

La ricetta dei biscotti con farina di riso e miele è semplice, si può personalizzare con spezie e aromi a piacere, ma si può anche mixare insieme la farina di riso con quella di grano saraceno qualora si volesse più sapore. Se poi volessimo un tocco di croccantezza, possiamo decorare i cookies con mandorle a lamelle prima di infornarli.

La ricetta dei biscotti con farina di riso e miele senza zucchero

Come prima cosa mettiamo il burro ammorbidito ed il miele in una ciotola e sbattiamo con una frusta fino a quando il composto non è liscio e omogeneo, poi aggiungiamo le uova. Diamo una buona mescolata e in ultimo aggiungiamo la farina di riso setacciata insieme al lievito vanigliato ed alla cannella in polvere, poi amalgamiamo con una certa cura per incorporare gli ingredienti.

In una prima battuta possiamo aiutarci con una forchetta, poi sarà essenziale trasferire l’impasto sul piano da lavoro infarinato e proseguire ad impastare con le mani. Il composto dovrà essere compatto come una frolla, quindi non dovrà essere lavorato troppo, ma quanto basta a dargli consistenza.

Ma ora la parte divertente, per cui possiamo farci aiutare anche dai bambini, ossia prendere dei pezzetti di impasto e farne delle palline. Le dovremo poi adagiare su una teglia foderata con un foglio di carta pergamena e schiacciare leggermente la superficie. Cuociamo in forno preriscaldato a 180° C per circa 20 minuti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione