RICETTARIO

Bignè di San Giuseppe crema all’arancia, la versione fritta

  • DESSERT
  • PER GRANDI OCCASIONI
  • MEDIA
  • 1 ORA E 30

INGREDIENTI

65gr di burro

250ml di acqua

sale q.b.

130gr di farina 00

4 uova

50gr di zucchero

zucchero a velo q.b.

 

Per la farcitura

45ml di latte intero

50ml di succo di arancia

140gr di zucchero

60gr di farina 

3 tuorli

Scorza grattugiata di 1 arancia

PREPARAZIONE

    La ricetta dei bignè di San Giuseppe si preparano in occasione della Festa del papà, ma non solo. Si tratta di piccoli fagottini ripieni di crema o mousse golosa. La ricetta piu classica è con la crema pasticcera, ma per chi ama delle variazioni sul tema è possibile preparare un ripieno all’arancia. 

    I bignè possono essere realizzati al forno per una soluzione più light ma i più amati e diffusi sono i fritti. Ecco come procedere per la ricetta.

    Bignè di San Giuseppe crema all’arancia, la versione fritta

    Scaldare il latte a fuoco basso, montare i tuorli con lo zucchero. Poi aggiungere la farina setacciata, la scorza grattugiata di un’arancia, il succo di arancia, e amalgamare il tutto fino a rendere il composto omogeneo. Lasciare addensare e raffreddare.

    In acqua mettere il burro e portare ad ebollizione. Attendere che il burro si sciolga, quindi aggiungere la farina e far cuocere e mescolare per un paio di minuti.

    Lasciare raffreddare leggermente e aggiungere le uova, quindi mescolare e lasciare addensare. Poi preparare la tasca da pasticciere, inserirvi la crema e realizzare dei piccoli composti di un paio di centimetri di diametro su carta da forno.

    Mettere olio di semi in padella e portare a temperatura. Spegnare il fuoco e immergere i piccoli bignè con tutta la carta da forno (si staccherà da sola e si potrà eliminare).

    Appena vengono a galla ben fritti (sono necessari almeno 8 minuti) scolarli con la schiumarola e sistemarli su carta assorbente. Lasciarli raffreddare e farcirli con la crema inserendola in una nuova tasca da pasticcere. Infine ispolverare ogni bignè con una buona quantità di zucchero a velo.

    Leggi anche:

    Articoli più recenti in questa sezione