NOTIZIE D

Benvenuto giugno: le citazioni più belle

LEGGI IN 2'

Giugno è un mese di trasformazione, cambiamenti e buoni propositi. Quando le giornate si allungano e il sole è sempre più il protagonista, il desiderio di cambiare il corso della nostra vita è forte.  Le giornate luminose ci spingono a stare all’aria aperta, a goderci la luce fino al tramonto, a passeggiare sulla battigia del mare o camminare su percorsi verdi e boscosi punteggiate di fiori colorati e odorosi: non resta che respirare a pieni polmoni l’arrivo dell’estate. Se volgliamo dare il benvenuto a giugno, uno dei mesi più belli dell’anno, ecco alcune citazioni, tra le più belle e famose, tratte da testi o poesie di donne e uomini illustri. Da dedicare ad un’amica o una persona importante della nostra vita.

- Mi chiedo che cosa sarebbe vivere in un mondo in cui è sempre giugno. (Lucy Maud Montgomery)

- E poiché tutto questo bellezza non può essere Paradiso, so che nel mio cuore è giugno. (Abba Woolson)

- Il mese di giugno si distese all’improvviso nel tempo, come un campo di papaveri. (Pablo Neruda)

- Giugno. Per le finestre il sole inonda la bella stanza d’una luce aurina: freme la messe ai solchi della china, la messe ormai matureggiante e bionda. (da “Poesie sparse” – La falce di Guido Gozzano)

- Meriggiare pallido e assorto/ presso un rovente muro d’orto,ascoltare tra i pruni e gli sterpi/schiocchi di merli, frusci di serpi. (da “Ossi di seppia” - Meriggiare pallido e assorto – Eugenio Montale)

- E' il mese dei prati erbosi e delle rose;  il mese dei giorni lunghi e delle notti chiare. (da “Giugno” di Giosuè Carducci)

- È meglio essere un giovane bruco di giugno che un vecchio uccello del paradiso. (Mark Twain)

- Filastrocca del mese di giugno, il contadino ha la falce in pugno: mentre falcia l'erba e il grano un temporale spia lontano. (da “Il mese di giugno” di Gianni Rodari)

- Mary Mary pensieri neri, come ti viene il giardino? Margherite gialle fra i peri, campanule d'argento e lupino.“ (da “Il giardino segreto” di Frances Hodgson Burnett)

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione