CURE E TRATTAMENTI

Rafforza i tuoi capelli!

LEGGI IN 3'

I mesi estivi

I mesi estivi Con le prime giornate di sole, il caldo inizia già a stressare i capelli perché influisce sulla circolazione facendo arrivare meno ossigeno alla cute. Gli continui sbalzi di temperatura e lo stress di tutti i giorni completano l’opera e in poco tempo ci si può ritrovare con i capelli fragili e opachi.

Le due principali conseguenze, quindi, sono l’aumento della caduta dei capelli e la loro opacità. Come fare allora per contrastare questi problemi?

Stop alla caduta!

Nei mesi più caldi, come già accennato, sono più deboli e cadono più facilmente e in maggior numero. Con qualche piccola abitudine quotidiana puoi contrastare la loro caduta.

Al mattino, ad esempio, puoi rivitalizzare i bulbi piliferi con un semplice massaggio. Basta infilare le dita tra i capelli come se fossero un vero pettine e muovere i polpastrelli avanti e indietro. Poi, cerca di pizzicare la cute delicatamente prendendo la pelle tra indice e pollice.

La temperatura

Tra le cause della caduta dei capelli c’è anche il caldo ed è utile provare ad abbassare la temperatura della cute. Una soluzione è quella di abbassarla vaporizzando tra una ciocca e l’altra dell’acqua termale spray. La zona su cui insistere è sopra la testa perché è proprio qui che i raggi solari battono più forte. La pelle si rinfrescherà senza rovinare la pettinatura.

No all’opacità!

Il secondo problema da contrastare è quello di eliminare l’opacità e rendere i capelli lucenti. Per fare ciò è necessario prendersi cura delle ‘cuticole’, le cellule piatte disposte a scaglie intorno al fusto del capello. Nei capelli opachi, infatti, le cuticole sono aperte e, in questo modo, la luce si riflette scorrettamente e la capigliatura sembra spenta.

I capelli lisci

A seconda del tipo di capello è consigliabile scegliere un diverso tipo di prodotto che abbia le caratteristiche necessarie per eliminare l’opacità. Con i capelli lisci e grassi è sufficiente ’utilizzo di un detergente che regoli la produzione del sebo.

I capelli lisci e secchi, invece, hanno bisogno di essere reidratati con prodotti specifici: una maschera nutriente da applicare una volta alla settimana è l’ideale. Aggiungi all’emulsione due gocce di essenza di menta e, oltre a rinforzare i capelli, otterrai una piacevole sensazione di freschezza sulla tua cute.

E per i ricci?

Chi ha la fortuna di possedere una chioma riccia e ondulata sarà anche ben consapevole di quanto sia difficile mantenerla luminosa. Questo è dovuto alla sua stessa struttura che riflette meno la luce. Un suggerimento utile è quello di provare ad applicare, dopo lo shampoo, un siero lucidante e modellante per capelli ricci.

I capelli colorati

Molto stressati possono essere anche i capelli colorati o che hanno subito trattamenti ‘troppo aggressivi’. I prodotti a base di cristalli liquidi si rivelano molto adatti per donare nuovamente la luminosità alla chioma. In ogni caso è sempre utile rivolgersi al proprio parrucchiere e farsi consigliare il trattamento adatto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta