CURE E TRATTAMENTI

Fai splendere la pelle in autunno

Hai un'abbronzatura invidiabile e vuoi mantenerla a lungo, anche in autunno? La parola d'ordine è esfoliare. Ma anche idratare e preservare la tua pelle elastica gustando frutta e verdura di stagione.
LEGGI IN 3'

L'estate sta finendo e l'abbronzatura inizia a sbiadire? Se ti sei esposta troppo rapidamente potresti iniziare a spellare, col rischio di un colorito "a chiazze", mentre la pelle più compatta che avevi sotto l'ombrellone, resa più liscia e spessa dalla pigmentazione di melanina, ora appare spenta e opaca. Corri subito ai ripari con queste 5 mosse che ti assicureranno una pelle morbida, setosa ed elastica per tutto l'autunno.

1. Fai risplendere il colorito con lo scrub. Eliminando le cellule morte, la tua abbronzatura tornerà ad essere omogenea e brillante. La noterai addirittura più intensa perché andrai a togliere lo strato superficiale che sta spellando e che rende opaca la pelle. Puoi farlo in casa a costo quasi zero con gli ingredienti che hai a portata di mano. Una ricetta semplicissima? Mescola in una ciotola un cucchiaio di zucchero con un cucchiaio di olio di oliva e aggiungi qualche goccia di olio essenziale, nella profumazione che più ti aggrada. Strofina delicatamente sulla pelle bagnata e poi sciacqua via sotto la doccia con l'acqua tiepida.

2. Tonifica (anche l'umore) con gli oli essenziali. Ricorda che gli oli essenziali che scegli per il tuo scrub vengono assorbiti dalla pelle e hanno un'azione "terapeutica". Le essenze di rosmarino, limone e menta sono tonificanti e rendono più elastica la pelle. Se soffri di sindrome da rientro, punta sulle essenze che fanno bene al tuo umore: l'essenza di lavanda è calmante se ti senti inquieta, quella di bergamotto è energizzante se ti senti stanca. 

3. Idratata dentro e fuori. D'estate si beve di più, ma non perdere questa buona abitudine nel resto dell'anno. Una buona parte dell'idratazione arriva anche dal cibo: frutta, verdura, yogurt, tisane sono una miniera di liquidi e vitamine che fanno bene a tutto l'organismo e rendono la pelle più elastica e distesa. Per migliorare l'idratazione cutanea usa ogni giorno un fluido idratante per il corpo. Per fissare meglio l'abbronzatura applica 2 o 3 volta alla settimana un olio secco su tutto il corpo, specialmente sulle parti esposte come gambe e braccia. Per ammorbidire gomiti e talloni applica ogni sera il burro nutriente di karitè.

4. Riattiva il microcircolo in sauna. I benefici del calore per rilassare la muscolatura sono noti, ma forse non sai che fare una sauna finlandese fa benissimo anche alla pelle: se è seguita da un bagno di reazione nell'acqua gelata stimoli la microcircolazione sanguigna. Stai in sauna circa 20 minuti per espellere le tossine con il sudore, poi acclimatati a temperatura ambiente per circa 1 minuto, poi vai sotto la doccia e fai la reazione secondo il metodo Kneipp: direziona il getto freddo partendo dai piedi e sali verso la testa. Ti sentirai rinata, piena di energie e con una pelle fantastica.

5. Fai attività fisica. Fare sport con regolarità è un toccasana anche per la pelle, perché accelera il metabolismo (anche quello cutaneo), riduce i depositi di grasso che danno alla pelle l'aspetto a buccia d'arancia e migliora l'ossigenazione dei tessuti, rendendoli più luminosi ed elastici. Approfitta delle belle giornate per fare attività all'aperto e, se d'estate hai iniziato a fare uno sport, impegnati a proseguirlo anche in autunno.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta