2019/07/19 00:29:563079
2019/07/19 00:29:5645412

PSICOLOGIA

Parlare in pubblico

E' importante non avere soggezione delle persone che abbiamo di fronte e non paragonarle a dei giudici bensì a nostri simili che a loro volta hanno pensieri ed insicurezzeInvece di sottolineare la 'gaffe' con un silenzio imbarazzante possiamo cercare di sdrammatizzare il momento di defaillance facendo una piccola battuta.
LEGGI IN 2'

Ti sarà capitato di dover affrontare un discorso davanti ad alcune persone per ragioni di lavoro, durante un'assemblea condominiale o scolastica, di affrontare un dialogo con persone conosciute da poco.

L'abilità oratoria è alla base di un buon rapporto con gli altri ma soprattutto con se stessi, molte persone infatti si trovano in estrema difficoltà quando devono affrontare  un discorso davanti ad un piccolo o grande pubblico senza che compaiano viso arrossato, mani sudate e una voce che sembra all'improvviso molto flebile.

Per superare queste incertezze, dovute soprattutto a timidezza e a poca sicurezza, è opportuno mettere in pratica delle astuzie che aiutino la persona interessata a superare le difficoltà e ad affrontare il discorso con maggiore disinvoltura e determinazione.

  1. per superare l'ansia e la paura non bisogna bloccarne le manifestazioni ma lasciarle sfogare imparando ad utilizzarle  a proprio vantaggio. Invece di fermare le mani nervose che tormentano il cordoncino del maglione, la penna o l'orlo del tavolo possiamo imparare ad utilizzarle per sottolineare con maggiore enfasi ciò che vogliamo esprimere.
  2. balbuzie, piccole imperfezioni nel linguaggio possono rovinare un discorso ben preparato. Invece di sottolineare la 'gaffe' con un silenzio imbarazzante possiamo cercare di sdrammatizzare il momento di défaillance facendo una piccola battuta o ridendoci sopra, in questo modo un momento di debolezza si trasformerà in un momento di forza e le persone che stavano ascoltando ci troveranno simpatici grazie alla nostra umanità
  3. è importante non avere soggezione delle persone che abbiamo di fronte e non paragonarle a dei giudici bensì a nostri simili che a loro volta hanno pensieri ed insicurezze. Per far in modo che la platea che abbiamo di fronte ci ascolti con attenzione è importante cercare di coinvolgere ogni singolo interlocutore fissandolo per pochi istanti negli occhi.
  4. prima di un discorso dobbiamo cercare di isolarci mentalmente da ciò che ci circonda per concentrarci sull'obiettivo ma senza obblighi particolari, ci sono infatti persone che amano raccogliersi isolandosi altre invece che cercano la carica incitando la platea. Ciò che accomuna tutte le persone è la ricerca di sensazioni positive che il pubblico trasmette e che il cervello è in grado di riconoscere e di riprodurre nelle occasioni future.
  5. quando il discorso che dobbiamo pronunciare è particolarmente importante dobbiamo ricordarci di agire sulla mente convincendola con il 'pensiero positivo'. Frasi del tipo 'tutto andrà bene', 'sarò efficace', 'voglio essere calmo e determinato' aiutano a realizzare lo scopo. Cerchiamo di sentirci anche coinvolti emotivamente, nelle parole che pronunceremo si sentirà più forza e determinazione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione