PSICOLOGIA

Impara a riderci su!

LEGGI IN 2'

Hai dimenticato di pagare le spese condominiale, hai scordato di andare al colloquio del professore di tuo figlio, hai detto alla tua amica del cuore che la vedi un po’ ingrassata, hai ceduto un’altra volta al panino con la marmellata a mezzanotte, lavorando hai commesso un errore e dopo come ti sei sentita? Arrabbiata con te stessa, non all'altezza, superficiale ed incapace. Tutti questi giudizi pesano su di te come macigni ed alla fine della giornata di senti triste e sopraffatta da questi pensieri, e se provassi ad affrontarli in modo diverso?

Ridere sopra i difetti e le debolezze è il modo migliore per affrontare e superare gaffe, sbagli, dimenticanze e viverli in modo leggero, renderti più simpatica agli altri, recuperare autostima e serenità.  L’ironia è un’arma potente già utilizzata con successo dai grandi saggi orientali, un modo per guardarsi dentro senza filtri e senza paura di sbagliare. Imparando a vedere il lato più ironico delle situazioni, del carattere, degli accadimenti si accettano i limiti e si fanno emergere di più i lati positivi del carattere.

Se sei una persona tutta d’un pezzo e temi il giudizio degli altri, prova a riflettere sul fatto che uno sbaglio non è una catastrofe e non è il segno della tua incapacità, accettalo come accetteresti una cosa positiva. Questo comportamento ti rafforzerà, aumenterà in te la fiducia nelle tue capacità in più vedrai anche sparire qualche ruga dal viso. I tuoi figli, tuo marito,i tuoi colleghi ti vedranno più rilassata e anche tu godrai nel sentirti più serena.

Per aiutarti a sorridere davanti agli errori ecco qualche consiglio in più:

  • se ti alzi al mattino triste e pensierosa mettiti in contatto con una persona allegra e positiva, prendi il caffè con il collega simpatico, vai a trovare un’amica con la quale stai bene. Non scaricargli addosso la tua tensione ma fatti prendere dalla loro positività e lascia che scorra dentro di te, una volta  eliminata la tensione ti sentirai più serena e pronta a sorridere
  • ogni tanto fa bene vestire in modo meno formale. Lascia a casa giacche e colori scuri e inventati un look nuovo, colorato anche un po’ originale. Sicuramente un mix diverso ti farà sentire più divertente e allegra.
  • arrivi a casa tesa, con la testa piena di pensieri e tensioni, concediti una pausa con tuo figlio. Giocare insieme, anche se per poco tempo, fare una piccola passeggiata e prendere con lui un gelato, parlare di cose stravaganti sono tutti momenti utili per sentirti più leggera e sdrammatizzare gli impegni della vita quotidiana.
  • se qualcuno ti provoca o ha un’opinione diversa dalla tua non iniziare una gara oratoria solo per dimostrare di avere ragione. Se guardi la scena dal di fuori ti renderai conto che è inutile litigare, la tua convinzione dentro di te è forte che senso ha volerla affermare con grandi e lunghi discorsi?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta