PSICOLOGIA

Il primo sguardo è quello che conta

LEGGI IN 2'

E' una questione di secondi: la voce, lo sguardo, le prime parole.

In questi pochi attimi la persona che hai di fronte costruirà la sua prima impressione e si farà una prima idea su di voi.

E' fondamentale quindi riuscire a dare già al primo istante una ottima impressione di sé .

Ma quali sono gli errori da evitare e quali invece gli atteggiamenti giusti da assumere?

Per guadagnarti l'interesse del tuo interlocutore occorre adottare un atteggiamento disinvolto, un look accurato ed è necessario riuscire a porsi nella giusta posizione di ascolto: solo così il tuo interlocutore si sentirà a sua agio e tu potrai guadagnarti il suo interesse.

Cerca perciò di apparire consapevole delle tue qualità migliori, di essere serena e sorridente : il tuo sex-appeal, infatti, va al di là del tuo aspetto fisico.

Manifesta chiaramente il tuo interesse: in questo modo apparirai subito più gradevole ed attraente.

Evita comportamenti che possano risultare artificiali: il tuo interlocutore, infatti, è in grado di percepire le tue intenzioni più profonde ed un sorriso fatto apposta risulta subito sforzato.

Il segreto è quindi quello di tentare di essere il più possibile spontanei.

Guarda l'altro negli occhi per stabilire un contatto immediato e mantieni per qualche istante lo sguardo: in questo modo apparirai di piacevole compagnia ed interessata a chi ti sta parlando in quel momento.

Un altro trucco è quello di toccare leggermente chi ti sta di fronte : il contatto, breve e leggero, ti fa apparire subito più gradevole, aperta ed interessata.

Anche scherzare con gli altri aiuta a dare una buona impressione di sé: in questo modo, infatti, il tuo interlocutore percepirà che sei  non solo divertente ma anche una persona che si sente a prooprio agio con se stessa, fattore fondamentale per istaurare una relazione con gli altri. Mai quindi arrivare con il broncio o apparire preoccupate o ansiose.

E se pensi di avere dato una impressine negativa, non ti preoccupare: con il tempo, infatti, la prima impressione si può sempre correggere.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione