PSICOLOGIA

E tu sai ricevere le critiche? Ecco come devi comportarti

E' importante dare spazio alle critiche di chi amiamo senza leggere significati nascosti. Se il partner o l'amica cominciano a fare una critica generica chiedi subito chiarimenti.Mostrarsi rispettosa ed aperta nei confronti della persona che si ha di fronte.
LEGGI IN 1'

Se sarai preparata a cogliere la critica nel modo giusto potrai smorzare anche i tentativi di litigio o di aggressività volti nei tuoi confronti:

- se il partner o l'amica cominciano a fare una critica generica chiedi subito chiarimenti ed invitala  a concentrarsi sul reale motivo di discussione in modo da circoscriverlo trovando insieme una soluzione per affrontare il problema;

- se la critica è nata solo per cercare di provocarti la tua pacatezza la renderà vuota ed inutile e l'emotività legata a questo evento verrà smorzata;

- mostrarsi rispettosa ed aperta nei confronti della persona che si ha di fronte e in atteggiamento di ascolto è un modo positivo per risolvere velocemente il diverbio.

E' importante dare spazio alle critiche di chi amiamo senza leggere significati nascosti. Ricorda che molto spesso è sufficiente una richiesta mirata per risolvere una questione, quindi vai diretta al punto e tralascia commenti superflui.

Ma quali sono le frasi da non dire?

'Tu fai sempre quello che vuoi', 'non imparerai mai', 'rovini sempre tutto'. La persona coinvolta in questo tipo di discussione comprende solo in nostro stato emotivo ma non il motivo del litigio poiché le frasi risultano generiche e la persona coinvolta nella discussione fa fatica a capire come venirci incontro e come superare il momento. Le reazioni a questo tipo di affermazioni possono essere di rifiuto del dialogo, collera o incomprensione totale. In questo caso la critica non è stata produttiva e non ha dato risultati positivi.

Link consigliati

  • Le regole per litigare in modo corretto

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione