PSICOLOGIA

Affronta la paura di vivere

Quando si sta vivendo un periodo difficile e ci si sente sotto pressione, il timore di non riuscire ad affrontare il quotidiano cresce, per aiutarci durante questo difficile periodo è utile prendere delle precauzioni sia psicologiche che pratiche.Gli altri ci rispetteranno proprio se saremo noi per prime ad amarci quindi non indugiare a complimentarti per i tuoi progressi e non vivere nell'ombra ma cerca di osare per sentirti veramente viva.
LEGGI IN 3'

La paura di affrontare un nuovo amore, di perdere il lavoro, delle violenze e della guerra, di rimanere soli, di vivere le difficoltà nascono dentro di noi. Queste e molte altre sono le paure che le persone vivono oggi in modo più o meno intenso, per alcuni la paura crea ansia e diventa un ostacolo insormontabile che modifica e condiziona la vita di tutti i giorni.

Quando si sta vivendo un periodo difficile e ci si sente sotto pressione, il timore di non riuscire ad affrontare il quotidiano cresce, per aiutarci durante questo difficile periodo è utile prendere delle precauzioni sia psicologiche che pratiche. E' buona norma non bere bevande eccitanti come il caffè, il tè, la cioccolata o utilizzare in cucina lo zafferano e il pepe.

La cromoterapia consiglia alle persone ansiose di vestire con abiti di colore 'blu' perché questo colore aiuta a rilassare la mente mentre per i pessimisti viene in soccorso il colore 'arancione' che stimola la creatività e i pensieri positivi. L'aroma della lavanda aiuta a tranquillizzare mentre l'anice stimola l'ottimismo: tieni un fazzoletto imbevuto di queste profumazioni nella borsetta quando ti senti pervasa da un momento di paura o d'ansia annusalo più volte al giorno. Una doccia molto calda a fine giornata ma anche un pediluvio riesce a sciogliere le tensioni più forti ed aiutano il corpo a rilassarsi: nei giorni particolarmente difficili praticali come una terapia.

Per ritrovare un po' di serenità e riuscire ad affrontare i tuoi timori prova a seguire queste indicazioni:

CONTROLLA LE TUE AZIONI

Uno dei motivi d'ansia più comuni dei tempi moderni è la mancanza di tempo. Molti propositi vengono rimandati per motivi di tempo, se questa privazione diventa un assillo è utile provare a rallentare le azioni quotidiane verificando che anche un 'minimo' allungamento del tempo non porta alcuna conseguenza catastrofica.

TRASFORMA UN SCONFITTA IN UNA NUOVA POSSIBILITÀ

Sei alla ricerca di un lavoro ma all'ennesimo colloquio non riesci a concludere, stai cercando un partner ma i tuoi approcci sono un fallimento, non pensare subito che la colpa sia tua ma piuttosto del tuo agire. La sconfitta deve avere lo scopo di tirare fuori nuove armi e strategie per riuscire a superare le difficoltà e raggiungere l'obiettivo.

AGITATI SOLO QUANDO SERVE

Un carattere piuttosto pessimista può indurre a trasformare un qualsiasi insuccesso in tragedia, la fantasia galoppa facilmente ed un rimprovero del coniuge vuol significare la fine del matrimonio, un rimbrotto del capoufficio un sicuro licenziamento. Invece di disperarti è più utile cercare di mettere subito a fuoco il vero problema per cercare di risolverlo senza farsi prendere dall'ansia depressiva.

METTI A FUOCO LE TUE PAURE SCRIVENDOLE

E' molto utile mettere 'nero su bianco' le proprie paure attraverso un diario personale sul quale annotare la realtà che ti circonda in modo da rimanere maggiormente ancorata al presente e non pensare troppo al futuro, pensiero che induce spesso a stati d'ansia. Un altro utile esercizio è quello di scrivere su foglietti singoli le proprie paure, girare i foglietti in modo da non vedere quello che è scritto e rigirarne uno alla volta, leggere il contenuto quindi appallottolare il foglietto e gettarlo via così da eliminarlo anche dalla mente.

LA PAURA DELL'OPINIONE ALTRUI NASCE DALLA NOSTRA INSICUREZZA

La paura di non essere amati ed apprezzati ci porta spesso ad agire in modo poco lucido. Gli altri ci rispetteranno proprio se saremo noi per prime ad amarci quindi non indugiare a complimentarti per i tuoi progressi e non vivere nell'ombra ma cerca di osare per sentirti veramente viva.

PENSA POSITIVO E FAI DEGLI ESERCIZI DI RESPIRAZIONE

Se ti senti improvvisamente pervasa da un senso d'impotenza, appartati e chiudi gli occhi quindi abbandona le braccia lungo il corpo, inspira profondamente l'aria con il naso ed espira rumorosamente subito dopo lascia cadere la testa e la spalle. Apri le mani mentre espiri poi inspira nuovamente ma questa volta trattieni il respiro contando fino a cinque poi espira con la bocca aperta, ripeti questo esercizio per cinque volte infine richiama alla mente un pensiero piacevole e cerca di tenerlo a mente il più a lungo possibile.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta