IN FORMA

Un filo di dolcezza dalle mille virtù: il miele

LEGGI IN 2'

Prodotto dalla trasformazione, ad opera delle api, dei nettari dei fiori,  il miele è stato considerato nelle civiltà più antiche il cibo degli dei, il simbolo della creazione e potente afrodisiaco.

Assaggiare un cucchiaino di miele, ancora oggi, ci riconcilia con la mente e purifica il nostro corpo.

Formato quasi esclusivamente da zuccheri semplici, come il fruttosio e il glucosio, il miele è, tra i dolci, quello più genuino e ricco di proprietà benefiche: l'alta  concentrazione di fruttosio fa sì che questo alimento abbia un forte potere dolcificante ed un prolungato effetto energetico, mentre l'apporto di calorie ne fa un alimento di grande valore nutritivo.

Utilizzare il miele al posto dello zucchero presenta numerosi vantaggi: il fruttosio, infatti, è uno zucchero che ha proprietà  emollienti utili a livello di gola, stomaco ed intestino ed è inoltre indispensabile per lo smaltimento delle sostanze tossiche che si accumulano nel nostro fegato.

Ogni tipo di miele possiede, inoltre, delle specifiche caratteristiche: impariamo quindi a scegliere il tipo di miele più adatto alle nostre esigenze.

  • Il miele di castagno, di colore più scuro e dal gusto amarognolo, particolarmente ricco di polline e di sali minerali (soprattutto di ferro), è quello che ci vuole quando ci sentiamo un po' stanche ed abbiamo bisogno di una carica di energia.
  • Il miele al rosmarino, delicato e dal profumo balsamico, aiuta invece a depurare il fegato ed in più rende lucida la mente.
  • Il miele all'eucalipto, secondo la medicina cinese, scaccia la tristezza, mentre il miele di girasole, ricco di vitamine, aiuta a mantenere alto il tono dell'umore.
  • Il miele di tiglio è consigliato per i dolori mestruali. Il suo potere sedativo è ottimo anche contro l'insonnia e l'irritabilità.
  • Il miele di tarassaco e melo, dal sapore marcato e persistente, è un ottimo aiuto contro la ritenzione idrica: diuretico e depurativo, questo tipo di miele svolge, infatti, un'azione benefica sui reni.
  • Il miele di acacia, ricco di sali, ferro e calcio, ha invece proprietà ricostituenti ed è ottimo anche per combattere la stitichezza in quanto agisce sull'intestino pigro esercitando un'azione disintossicante.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione