IN FORMA

Fuoripasto alla riscossa

LEGGI IN 2'

Mangiare solo a pranzo e a cena, magari saltando la colazione ed evitando i cosiddetti "fuoripasto" è una maniera di alimentarsi poco equilibrata, che inoltre aiuta ad... accumulare grassi. Infatti si arriva fameliche all'appuntamento fatidico con i pasti principali, e si esagera con le porzioni e le calorie. Due spuntini, uno a metà mattina e l'altro a metà pomeriggio, sono consigliati da tutti gli esperti. Ma a che distanza dai pasti principali e soprattutto... quali spuntini?

Orologio alla mano, ogni snack dovrebbe essere consumato tre ore dopo rispetto al pasto precedente e due ore prima di quello successivo. In questo modo l'organismo non subisce traumi calorici. Se non è difficile dunque calcolare i tempi adatti per concedersi un spuntino, è più arduo scegliere cosa mangiare. La tentazione di darsi alle ghiottonerie più amate è forte, ma bisogna resistere (altrimenti il punto vita comincia a lievitare).

Una bella macedonia o, per rendere più stuzzicante il pasto, spiedini di frutta fresca sono l'ideale. Fanno benissimo le porzioni di frutta secca (mandorle, noci, pinoli) a patto di non superare la dose consigliata di quattro frutti a snack. Se amate di più il salato, un formaggio leggero come la ricotta, il fior di latte o l'emmenthal, un piccolo panino integrale con bresaola o tacchino, o listarelle di verdure fresche come sedano, carote, pomodori e ravanelli.

In ufficio, un frullato o uno yogurt al naturale possono fare da spuntino veloce e spezzafame. Se invece avete cenato presto, un bicchiere di latte prima di andare a dormire aiuta ad arrivare in forma alla prima colazione del mattino successivo e regala per di più anche sonni saporiti...

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta