IN FORMA

Feldenkrais: benessere totale

LEGGI IN 3'

Se, però, cyclette, tapis roulant e vogatori non fanno proprio per te puoi frequentare un corso di “ginnastica dolce” per allenare il corpo senza trascurare l’anima. Non a caso in questi ultimi anni la sala da body building, che rappresenta la più vecchia idea di palestra, è sempre meno frequentata. Di contro stanno riscuotendo sempre maggior successo tutte quelle arti marziali e discipline orientali che all’attività fisica abbinano anche quella della mente. Insomma, Yoga, Tai Chi e Pilates sono l’ideale per tutti quelli che aspirano al benessere totale, il cosiddetto “wellness olistico”.

Per chi ricerca non solo uno sviluppo fisico armonico, ma anche relax e serenità il feldenkrais è un’ottima alternativa. Non è un’attività agonistica né competitiva e piace anche alle più pigre. Ideato da Moshe Feldenkrais, un fisico israeliano, questo metodo insegna ad affrontare l’ansia e lo stress e a muoversi in modo più armonico e consapevole. Non procura alcun dolore e addirittura dà una sensazione di benessere non solo dopo, ma anche durante la sua pratica. Indicato per sciogliere tensioni e contratture, rende più elestica tutta la muscolatura. Se anche tu ricerchi il benessere fisico e psichico prova un assaggio del Feldenkrais con questi semplici esercizi.

Per scoprire il corpo:

  • sdraiata a pancia in su senti il contatto con la terra. Fai attenzione anche a come respiri, prendendoti tutto il tempo necessario;

  • ora in piedi, ad occhi chiusi, distendi i muscoli. Prova a sentire se il peso è ben distribuito sui due piedi. Comincia a dondolare sollevando alternativamente la gamba sinistra e destra;

    Per sciogliere la colonna:
  • sdraiata sul fianco, stendi il braccio sul pavimento formando una linea retta con la colonna vertebrale. Per 10 volte solleva e abbassa la testa tenendo una mano sull’orecchio. Ripeti lo stesso esercizio sollevando anche la gamba;

    Per sbloccare il collo:
  • sdraiati a pancia in giù e porta le mani davanti al viso. Scegli un punto di riferimento davanti a te e solleva la testa e il busto più che puoi. Ripeti lo stesso movimento piegando le gambe quante volte vuoi.

    Per sciogliere i muscoli della testa:
  • da seduta, incrocia le gambe e tieni la schiena dritta. Con la mano sulla fronte ruota il capo a destra e sinistra tenendo la testa morbida e passiva, lasciando che sia la mano a guidare il movimento. Ripeti la rotazione lasciando però la mano passiva; fai lo stesso movimento con l’altra mano.

    Per le spalle:
  • sdraiata a pancia in su, unisci e piega le gambe. Poi solleva le braccia e unisci i palmi delle mani. Fai oscillare il più possibile le braccia a destra e a sinistra senza staccare le spalle da terra. Oscilla ora le gambe dalla parte opposta rispetto alle braccia.

    Contro i dolori:
  • sdraiata a terra immagina di avere un orologio sotto il bacino. Premi sulle ore 6 in corrispondenza del coccige. L’addome allora si solleverà e la colonna si inarcherà. Se invece fai pressione sulle 12 la colonna aderirà a terra mentre si solleverà il mento.

    Per tutto il corpo:
  • sdraiata a terra, gambe piegate: prendi le ginocchia con le mani. Appoggiata su un fianco comincia a dondolare facendo movimenti sempre più ampi. Appoggiando e staccando la schiena da terra la massaggerai contro il pavimento.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta