IN FORMA

Acqua di frutta e acque aromatizzate per l'estate

LEGGI IN 3'

Bere acqua in abbondanza, possibilmente lontano dai pasti, diverse volte al giorno. Quante volte te l'hanno detto? 

È vero, l'acqua è fondamentale per uno stile di vita sano. Se pensi che il nostro corpo è composto per il 70% d'acqua, ti renderai conto di quanto sia essenziale per lo svolgimento dei naturali processi fisici assumerne molta.

Bere almeno 2 litri d’acqua al giorno depura l’organismo, combatte la ritenzione idrica, idrata corpo e pelle durante le giornate più calde, insomma è unaalleata fantastica per il nostro benessere!

Per stimolare la tua voglia di bere in estate, o anche solo per provare qualcosa di diverso e fantasioso, ti proponiamo la preparazione di acque a cui aggiungere frutta fresca, erbe aromatiche, verdure o spezie.

L'acqua assume così un sapore fruttato e fresco, naturalmente dolce, senza aggiunta di dolcificanti e altri zuccheri, per donarti tutti i benefici delle vitamine della frutta lasciate in infusione ed assorbite.

La procedura è facile: taglia la frutta e mettila nell'acqua, in genere per una parte di frutta servono tre o quattro parti di acqua. Lascia il composto in infusione qualche ora nel frigorifero (più ore la miscela rimane a macerare, più l’acqua assorbe il sapore e le proprietà dei frutti), e nel momento di bere filtra la frutta (che puoi recuperare per la macedonia, per abbinarla al gelato o per realizzare creme e scrub naturali).

Brocche e barattoli di vetro saranno perfetti per contenere le tue acque aromatizzate, che con i colori della frutta sono anche bellissime da vedere.

Le ricette sono praticamente infinite, a partire dalla classica limonata puoi sperimentare un'infinità di sapori e colori: utilizza la frutta di stagione, ma anche la verdura: i cetrioli sono perfetti e rinfrescanti! Fatti guidare dal tuo corpo e dalle proprietà degli alimenti: di cosa hai bisogno, di disintossicarti, di una sferzata di energia o di rinfrescarti?

Ecco qualche spunto per preparare le tue acque aromatizzate naturali alla frutta:

Acqua di anguria

Il frutto estivo per eccellenza: l'anguria. Taglia l'anguria a pezzetti, sei o sette cubetti. Valuta tu la quantità di frutta da utilizzare in base alle dimensioni del barattolo che usi e all'intensità di sapore che preferisci. Per un effetto rinfrescante, aggiungi qualche fogliolina di menta. Et voilà!

Acqua di frutti di bosco

Versa i frutti di bosco, lamponi, more e mirtilli nel barattolo di vetro. A piacere, puoi aggiungere del lime e qualche fogliolina di menta prima di versare l'acqua e di chiudere il barattolo.

Acqua di cetrioli e limone

Questa acqua aromatizzata ha un effetto particolarmente rinfrescante.

Ti servono dei cetrioli tagliati a fettine e dei limoni freschi. Per ogni barattolo basteranno quattro o cinque fettine sottili di cetriolo e due o tre spicchi di limone. Trita qualche fogliolina di menta e lascia in infusione nell’acqua per sette, otto ore.

Acqua di fragole e basilico

Ecco un'acqua aromatica davvero dal sapore sfizioso!

Questa bevanda è perfetta per le giornate calde: prendi 4 foglie di basilico per ogni mezza tazza di fragole, poi aggiungi l'acqua, metti in frigorifero e aspetta!

Puoi sbizzarrirti con la fantasia: pesca e melone, fragole e kiwi, pompelmo e cetriolo, ananas lime e zenzero... Basta che la frutta sia fresca. Dissetarsi non è mai stato così benefico e colorato!

Sei pronta per preparare le tue acque di frutta aromatizzate? Prova una delle nostre ricette e facci sapere com’è andata!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta