2018/12/15 18:23:2343342

ERBORISTERIA

Tisane depurative: 3 ricette

LEGGI IN 2'

Stai cercando ricette e consigli per realizzare in casa delle tisane depurative? Seguendo i suggerimenti che troverai qui di seguito avrai la possibilità di preparare in casa degli infusi depurativi per ogni esigenza. La pelle spenta, la digestione più lenta, la sensazione di gonfiore e di affaticamento sono tutti campanelli d’allarme che ci avvertono quando l’organismo accumula tossine. Se capita anche a te di sentire il tuo corpo affaticato,bevi molta acqua, mangia cibi antiossidanti e depurativi e soprattutto prepara delle tisane disintossicanti

Questo è il giusto modo per depurarti. Puoi usare diverse erbe naturali. Tra queste, la betulla è un ottimo depurante del sangue, libera l’organismo dal ristagno dei liquidi, dalle tossine e dall’acido urico in eccesso; il carciofo è un grande alleato del fegato; il tarassaco è l’erba depurativa per eccellenza e infine il ciliegio e l’ortica hanno un alto potenziale depurativo.

Le tisane depurative sono facili da preparare. Devi acquistare il giusto quantitativo di erba, chiedendo consiglio all’erborista di fiducia, e dopo aver portato ad ebollizione l’acqua, lascia in infusione, filtra e gusta la tua tisana. Abbiamo raccolto per te tre ricette:

  • Tisana al carciofo per depurarsi

Anche se il suo sapore è amaro, il beneficio è assicurato. Elimina i liquidi in eccesso, sgonfia la pancia e riattiva la circolazione. Puoi prepararla utilizzando solo le foglie di carciofo, aggiungendo del finocchio o accostando al carciofo anche la radice di cicoria e un pezzetto di radice di liquirizia. Per addolcire il sapore amaro del carciofo metti poche foglie di menta piperita e melissa. In tutti e tre i casi fai bollire una tazza d’acqua, spegni il fuoco e lascia in infusione per un quarto d’ora. Successivamente, filtra e poi bevila a piccoli sorsi.

  • Tisana è al tarassaco

Ti servono 25 gr di foglie essiccate. Lascia in infusione per circa 6 minuti, filtra e bevi. Altrimenti, utilizza 50 gr di foglie per un litro d’acqua e puoi bere la tisana nell’arco della giornata.

  • Tisana con mix di erbe depurative

Chiedi alla tua erboristeria di fiducia di prepararti una miscela di 30 gr d’equiseto, 30 gr d’ortica, 20 gr di bardana, 20 gr di fumaria. Usa un cucchiaio per tazza, lascia in infusione per circa 8 minuti e poi filtra.  

Il momento ideale per assumere una tisana disintossicante è al mattino a digiuno. Ricorda che deve essere un esperto a preparare le miscele e soprattutto - se soffri di particolari patologie - assumi le dosi sotto il controllo medico.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione