ERBORISTERIA

Karkadè vitaminico

LEGGI IN 2'

Con i primi freddi autunnali non c’è nulla di meglio di un buon karkadè caldo fumante, magari accompagnato da qualche biscottino goloso.

Il karkadè viene utilizzato nei paesi caldi per le sue proprietà dissetanti e antinfiammatorie. Questa bevanda, infatti, si ottiene dall’infusione dei petali di una pianta tropicale chiamata Ibisco, dal quale si ricava una bevanda rossa dal gusto di ciliegia, oltre che tutta una serie di prodotti quali gelatine, salse e conserve di frutta. 

Questa bevanda è un ottimo dissetante e una tisana utilissima per l’organismo in generale, perché incrementa l’apporto di vitamine in quei soggetti che ne hanno scarsità.

Attraverso il karkadè, infatti, viene immesso nel nostro organismo un buon complesso vitaminico, che contribuisce a dare energia vitale, tono generale e incremento delle difese immunitarie. Da consumare prevalentemente nella prevenzione delle malattie da raffreddamento nel periodo autunnale e dell’influenza: il contenuto della vitamina C nel karkadè, infatti, è doppio rispetto a quello contenuto nelle arance.

Per preservare intatte tutte queste proprietà benefiche, se lo si prepara in acqua calda, bisogna quindi fare attenzione a non lasciare i petali in infusione più di 5 o 10 minuti.

Non solo, un infuso di karkadè è miracoloso anche contro la pressione alta e offre un rimedio naturale che, come sostengono numerose ricerche, possiede proprietà anti-ipertensive pari a quelle dei farmaci utilizzati contro i disturbi cardiaci cronicizzati.

La bevanda non ha effetti collaterali a oggi riscontrati, e presenta un lungo elenco di caratteristiche salutari: è diuretica e digestiva, è ricca di proprietà antisettiche per le vie urinarie, regolarizza la funzione epatica, è antinfiammatoria, lenitiva e vitaminizzante.

Questa bevanda non contiene principi stimolanti quali la caffeina, ma solo rinfrescanti, tanto che i popoli africani la usano nei lunghi viaggi tenendone in bocca un fiore secco per allontanare la sete.

Se sotto forma di infuso, poi, presenta anche leggere proprietà lassative.

In sintesi:

Nome: Hibiscus

Famiglia: Malvaceae

Effetti: diuretico, antisettico urinario, dissetante, rinfrescante, antinfiammatorio, lenitivo, vitaminizzante

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione