ERBORISTERIA

Proprietà dello zafferano

LEGGI IN 2'

Le proprietà dello zafferano

Lo zafferano è una spezia preziosa utilizzata in cucina per arricchire con gusto il sapore delle ricette più particolari e per colorare della caratteristica tonalità gialla i cibi più vari.
Oltre al colore e al sapore inconfondibili, sono numerose le sue proprietà benefiche conosciute da tempo nell’ambito della medicina popolare e ayurvedica.

Stress, sbalzi d’umore e depressione
Grazie ai carotenoidi in esso contenuti e grazie anche al suo colore intenso decantato come miracoloso dalla cromoterapia, tra le proprietà dello zafferano troviamo la capacità di placare l’ansia, frenare lo stress e combattere la depressione.
I suoi benefici sono tangibili e i suoi risultati incoraggianti anche di fronte agli sbalzi d’umore e la tensione nervosa accumulata dalle donne afflitte da sindrome premestruale.
Benessere e buonumore si concentrano principalmente negli stimmi color rosso contenenti 4 sostanze particolarmente attive: crocetina, crocina, picrocrocina e safranale, veri e propri antidepressivi naturali! Dosaggi piuttosto bassi, nell’ordine di pochi milligrammi, sono infatti in grado di contrastare efficacemente il malumore e i cambiamenti repentini stimolando l’organismo alla produzione spontanea, tra gli altri, di serotonina, l’ormone del buonumore.

Stimolante per la mente
Un consumo costante di zafferano in cucina è utile anche all’apprendimento. In caso di stress mentale e problematiche legate alla memoria o alle capacità di concentrazione, le sostanze attive (antiossidanti e carotenoidi) contenute in questa spezia svolgono un’azione stimolante capace di agire positivamente sulla salute generale del sistema nervoso “ripulendolo” da circa il 20% delle scorie tossiche che ogni giorno produciamo. E questa è forse una delle proprietà più importanti dello zafferano.

Afrodisiaco naturale
Forse non lo sai, ma lo zafferano è anche un ingrediente utile alla coppia per riaccendere la passione e risvegliare l’erotismo. Si narra che le sue miracolose proprietà fossero conosciute persino dagli antichi Greci e utilizzate per ritrovare l’energia sessuale agendo positivamente sulle ghiandole surrenali e stimolando la produzione di ormoni (colesterolo e adrenalina) che regolano l’attività sessuale.

L’assunzione dello zafferano
Il modo più semplice per usufruire delle incredibili proprietà di questa spezia è quello di impiegarla periodicamente in cucina nella preparazione delle ricette preferite o nell’infusione di efficaci tisane utili, tra l’altro, a stimolare la digestione grazie alle vitamine B1 e B2 contenute nei pistilli complici di riattivare il metabolismo.
In erboristeria si possono trovare, inoltre, comodi integratori in cui le quantità dei principi attivi sono predosate e standardizzate verso una corretta assunzione giornaliera, a seconda delle prescrizioni e dei dosaggi suggeriti sul bugiardino del prodotto, per sfruttare al meglio se preziose proprietà di questa spezia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta