VISO E CORPO

Corpo: la bellezza vuole il suo tempo

LEGGI IN 3'

Il calendario

A causa della mancanza di tempo, è sempre difficile riuscire a dedicarsi concretamente e per molto tempo alla propria bellezza. Anzi l’abitudine è proprio quella di utilizzare i ritagli di tempo in una giornata già ricca di impegni.

Ma per ottenere il massimo risultato da un trattamento estetico o dall’applicazione di un cosmetico bisognare fare attenzione e lanciare sempre uno sguardo all’orologio e al calendario. Il corpo, infatti, reagisce in maniera diversa a seconda che l’azione avvenga in un particolare momento della giornata, della settimana o del mese.

La doccia

L’abitudine e il desiderio di dormire un po’ di più al mattino fanno in modo che la doccia sia spesso una prerogativa serale, soprattutto prima di andare a letto. Ma nonostante ciò non bisogna sottovalutare i benefici della doccia al mattino, di fatto, superiori a quelli della sera.

Le più mattiniere potranno ottenere una sferzata al fisico che si sente più energico in quanto l’acqua che scorre sulla pelle agisce sui centri nervosi della pelle, che appare più luminosa migliorando la circolazione sanguigna.

Per potenziare ancora di più gli effetti, si rivela utile anche strofinare la cute con un guanto di crine.

Coccole: mattino o pomeriggio?

Chi non ha mai desiderato fare un massaggio di benessere? Ma anche in questo caso qualche suggerimento sui tempi più adatti può essere molto utile. Ecco allora che un massaggio rinvigorente ovvero quelli che usano la digitopressione come lo Shaitsu o il Thai, andrebbero fatti al mattino.

Se, invece, la necessità è di rilassarsi con un massaggio svedese per sciogliere il collo o sgonfiare le gambe, le ore ideali sono quelle del tardo pomeriggio.

Trucchi: meglio nel pomeriggio!

Anche il make up vuole la sua parte e ogni donna sa che non tutte le colorazioni e le sfumature risultano adatte alla propria pelle. Per evitare banali errori per comprare un fondotinta o la cipria è meglio aspettare il pomeriggio quando la pelle è meno disidratata e assorbe meno il trucco. La scelta del colore o del prodotto cosmetico sarà più semplice e corretta.

La regola dell’idratazione

La pelle per essere sana e lucente deve essere regolarmente idratata, un’operazione che solitamente si riserva alle ultime ore della giornata. Ma per un’azione davvero efficace sarebbe meglio spalmare la crema prima delle dieci di sera.

Questo perché dopo le otto, nelle cellule della pelle avviene il processo di riparazione ed è quindi in questo momento che il viso è più ricettivo ai trattamenti.

Durante la notte la temperatura della pelle aumenta di circa un grado, i pori si dilatano e permettono alle creme di penetrare in profondità. L’assorbimento può essere facilitato strofinando la pelle con le mani prima di applicare il cosmetico.

Dopo la doccia

Per soffrire meno durante la depilazione è consigliabile farla dopo la doccia. Il momento dello strappo risulterà meno doloroso perché la pelle è ancora umida e i pori sono dilatati. Per lo stesso motivo è consigliabile spalmare le creme nutrienti e idratanti dopo che l’umido ha reso la pelle più ricettiva.

Ceretta e pulizia del viso?

Per queste due azioni di bellezza abituali, il momento migliore risulta essere una settimana dopo il ciclo, la pelle, infatti, risulta meno tesa. Se ci si reca abitualmente dall’estetista meglio optare per la ceretta mattiniera perché le terminazioni nervose sono più assopite.

Prima e durante il ciclo, invece, i livelli ormonali sono molto alti e la pelle tende ad arrossamenti e irritazione. In questo modo si risulta più soggette alla comparsa di piccole eruzioni cutanee causate dall’eccessiva produzione di ormoni.

L’ora giusta

Non solo la bellezza ma anche l’acquisto di un accessorio femminile come le scarpe va fatto nell’ora giusta. Il risultato migliore si otterrà scegliendo di fare shopping nella seconda parte della giornata. Se una scarpa risulterà comoda quando il piede è più stanco e gonfio allora lo sarà sempre. Quindi anche camminare freneticamente da un negozio all’altro potrebbe rivelarsi l’opzione migliore per i piedi!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione