VISO E CORPO

Come ottimizzare l'efficacia dei trattamenti

LEGGI IN 3'

E' bello mettersi nelle mani di specialisti competenti in bellezza: parrucchieri, estetiste, visagisti, medici specializzati in chirurgia e dentisti. Dopo ogni trattamento professionale ci si sente più belle e più sicure. Purtroppo non è possibile attingervi spesso visto il loro costo ma è possibile ottimizzarli, tramite piccoli accorgimenti, ed estenderne l'efficacia.

ALLUNGARE DI 2 SETTIMANE IL COLORE DEI CAPELLI

La colorazione dei capelli dura in media 15 giorni ma per allungarne i tempi ed evitarne lo sbiadimento repentino  il primo rimedio è l'uso di uno shampoo a base di pigmenti naturali, per le bionde allo zenzero  e per le castane al nero di seppia. Il secondo consiglio è di fare l'ultimo risciacquo, dopo lo shampoo, con aceto di mele che elimina il calcare dai capelli, una delle cause della decolorazione dei capelli. E' inoltre indispensabile applicare sempre una spuma protettiva specifica e, una volta alla settimana, fare un impacco di olio di oliva da tenere tutta la notte. 

PROLUNGARE LA RICOSTRUZIONE DELLE UNGHIE DI 1 SETTIMANA

Per allungare di una settimana la ricostruzione delle unghie bisogna curare le cuticole ammorbidendole con oli specifici e spingendole verso il basso con un bastoncino d'arancio. Per regolare la lunghezza delle unghie è bene utilizzare solamente una lima di cartone che evita di traumatizzarle. Il terzo suggerimento è di ricoprire la ricrescita con uno smalto dalle tinte più scure e cambiarlo due volte alla settimana.

RADDOPPIARE LA DURATA DELL'EPILAZIONE AL LASER

Dopo una seduta di epilazione laser il medico prescriverà una pomata a base di eflornitina che ritarda la crescita dei peli ma è indispensabile idratare la pelle utilizzando un preparato a base di acido glicolico all' 8% che evita le fastidiose follicolosi (da sospendere 5 giorni prima di una successiva epilazione). Frena la crescita dei peli il freddo, si consiglia quindi, dopo il trattamento, di passare giornalmente un cubetto di ghiaccio sulla parte mentre è sconsigliato il solarium  in quanto il calore favorisce la ricrescita.

ESTENDERE DI 6 MESI IL FILLER

La prima regola è evitare di esporsi ai raggi ultravioletti che aumentano il degrado dell'acido ialuronico contenuto nel filler e difendere la pelle del viso, anche in città, con una crema a protezione totale. Si può aiutare la pelle anche dall'interno usando integratori antiossidanti a base di vitamina C e acido lipoico che combattono la formazione di radicali liberi responsabili del precoce invecchiamento della pelle.

ALLUNGARE DI 1 MESE LO SBIANCAMENTO DEI DENTI

E' importante controllare la dieta evitando tutti i cibi, in particolare caffè e tè, che sono la causa di macchie sullo smalto. Una volta alla settimana è possibile utilizzare le strisce sbiancanti, vendute in farmacia, che compiono un peeling superficiale anti-macchia. Un metodo naturale è strofinare una foglia di menta dopo ogni lavaggio dei denti.

PROLUNGARE DI 2 MESI GLI EFFETTI DELLA DERMOABRASIONE

La dermoabrasione agisce sugli strati superficiali dell'epidermide che deve essere nutrita, 2 volte al giorno, con creme tonificanti e protetta da una crema a filtri solari ad alta copertura (Spf 50+). I detergenti utilizzati devono essere delicati ed è utile applicare settimanalmente una maschera lenitiva. Una volta alla settimana si può aiutare il rinnovamento cellulare utilizzando prodotti contenenti molecole esfolianti come gli alfaidrossiacidi e lipoidrossiacidi.

RADDOPPIARE LA TENUTA DEL TRUCCO SEMI-PERMANENTE

Per allungare di altri 3 mesi la presenza del trucco semi-permanente va evitato l'uso delle creme e dei detergenti che stimolano la rigenerazione cellulare come gli antiacne che contengono acido glicolico. Sono da evitare anche gli ambienti umidi o le lampade solari che stimolano la microcircolazione ed accelerano il naturale riassorbimento del colore. Prima di una esposizione al sole o di un bagno in piscina le zone vanno trattate con creme grasse che frenano l'esfoliazione superficiale della cute.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta