STILI E TENDENZE

Unghie: il trend della forma a mandorla e la french inversa

LEGGI IN 3'

Le unghie? Sono sempre state la tua passione. Un modo per curare le tue mani, sbizzarrirti con colori sempre diversi e trovare decorazioni fantasiose da nail art che giocano tra disegni spiritosi, gattini, fiori, pois, righe e chi più ne ha più ne metta. Ma non sei la sola. Anche le star non nascondono il loro debole e sfoggiano unghie all’ultimo grido che possono essere una buona fonte di ispirazione.  

Il nuovo anno, in fatto di tendenze, ha le idee chiare: a dettare le regole della manicure saranno le cosiddette unghie a mandorla e la french inversa. Pronta a cambiare rotta? Sappi fin da subito che realizzarla non sarà così difficile. Potrai decidere di rivolgerti a una nail artist, se è sempre stata tua abitudine, oppure farlo da sola in casa

Il tempo delle unghie squadrate è passato e ha lasciato lo spazio a quelle a mandorla, smussate sui lati e con una punta più assottigliata rispetto alla base dell'unghia. Ad affiancare questo trend è arrivata anche la french inversa (o half moon manicure). 

Ti diamo qualche consiglio se vuoi provare a fare una manicure a casa. 

  • Come realizzare unghie a mandorla

Questa forma è particolarmente adatta a chi ha le unghie medio-lunghe. Tendi a limarle sui fianchi per affusolarle verso la punta e restringere così anche la mano. Molte sono le celebrities che hanno scelto questa forma per avere sempre mani al top. Tra le fan delle unghie a mandorla ci sono Jennifer Lopez, Rihanna, Beyoncé, Kim Kardashian.

  • Come realizzare la french inversa (o half moon manicure)

Con la french inversa non viene più dipinta di bianco la punta dell'unghia con una linea orizzontale, ma il cambio di colore si concentra sulla lunetta. All'esatto opposto. Ecco come realizzarla:

1. Lima bene le unghie, sistema le cuticole e applica una base coat trasparente per proteggere le unghie dal colore dello smalto. 

2. A questo punto puoi scegliere due soluzioni per le tue mani: o definisci e disegni a mano un arco a contrasto lungo la linea delle cuticole (A), oppure crei una lunetta all’attaccatura dell’unghia con il semicerchio rivolto verso la punta (B). 

A. Nel primo caso scegli il colore di smalto che preferisci e procedi con due strati per garantire maggior copertura e durata. Lascia scoperta una linea aderente alle cuticole. Colora questa parte con uno smalto a contrasto. Per esempio se lo smalto è marrone scuro, la french manicure inversa potrebbe essere verde fluo. 

B. Nel secondo caso, recupera un vecchio salvabuchi, di quelli che usavamo per i quaderni, e appoggialo a metà tra la pelle del dito e l'unghia. In questo modo avrai la forma perfetta della lunetta e protrai procedere con lo smalto sulla punta delle dita senza paura di intaccare questo spazio. A fine lavoro solleva il salvabuchi. Potrai decidere di lasciare la lunetta nude oppure di colorarla a mano, magari con un tocco glitter.

3. Distribuisci, a lavoro ultimato, un top coat lucido trasparente per rendere tutto brillante e far resistere di più la manicure. 

Pronta a divertirti con le tue unghie con le nuove tendenze? Ora potrai cimentarti con qualche dritta in più.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta