STILI E TENDENZE

Lenti colorate, uno sguardo diverso

Le lenti a contatto colorate sono sempre più diffuse e sono disponibili in tanti colori per un make up davvero originale.Queste lenti possono essere anche graduate e soddisfare chi ha problemi di vista.
LEGGI IN 2'

Chi non ha mai desiderato avere occhi un colore degli occhi differente? Cambiare ora è possibile grazie alle lenti colorate estetiche. Lanciate dalle celebrità del mondo dello spettacolo, le lenti hanno avuto successo prima tra gli adolescenti e ora, grazie alla grande variabilità di colori e tonalità disponibili, s'impongono nel make up di donne più adulte. E' tempo dunque di scoprire le diverse tipologie in commercio:

LENTI MIGLIORATIVE

Queste lenti permettono una leggera trasformazione del colore, accentuando o variando di poco il colore naturale (ad esempio, da blu chiaro a verdastro o viceversa). Questa lente non è in grado di cambiare un occhio scuro in un occhio chiaro ed è quindi consigliata per le persone che hanno un colore naturale chiaro.

LENTI OPACHE DI MASCHERAMENTO

Utilizzate per cambiamenti di colore drastici, efficaci anche su occhi scuri. Esistono in diverse tonalità, da quelle naturali (marrone, nero, azzurro, verde), a quelle più eccentriche (viola, rosa, arancione...).

LENTI 'PAZZE' O AD EFFETTO SPECIALE

La loro funzione è di riprodurre sull'iride immagini speciali, quali delle stelle, il fuoco, delle spirali, il simbolo del dollaro, gli smiley, o gli occhi di gatto. Possono cambiare lo sguardo in modo divertente e assolutamente sorprendente.

Le lenti colorate posso essere anche graduate e soddisfare anche chi ha problemi di vista. Un'ottima accoppiata per affiancare la cura dei propri occhi all'attenzione per il look. È necessario, però, prestare molta attenzione e ricorda che le lenti estetiche devono essere trattate come qualsiasi altra lente a contatto. Vanno tolte durante il sonno, pulite e disinfettate regolarmente con le soluzioni indicate perché senza una cura adeguata, si possono verificare dei disturbi all'occhio.

Per eliminare qualsiasi dubbio o paura, prima dell'acquisto, anche solo per un fine estetico, è consigliabile effettuare un controllo consultando un oculista o optometrista.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta