STILI E TENDENZE

Le scarpe dell'inverno

LEGGI IN 4'

La moda dell'inverno

Ammettiamolo, quella di aspettare i saldi resta una scusa perché in realtà ogni cambio di stagione ci offre lo spunto necessario per un nuovo acquisto di scarpe che si concretizza quasi sempre in un nuovo paio di scarpe da sfoggiare orgogliose! In inverno è tutto molto più difficile perché l’acquisto deve considerare numerose variabili: dalle condizioni climatiche, all’impermeabilità del materiale, dall’immancabile comodità, all’eleganza che non guasta mai.

Sempre più spesso, fortunatamente, la moda va di pari passo alla praticità e i modelli tra cui scegliere, questa stagione, sono davvero moltissimi, perfetti per ogni occasione! Il ritorno al vintage, poi, offre l’occasione alle collezioniste più accanite di spolverare vecchie paia ormai dimenticate: in questa stagione la moda diventa il frutto della nostalgia, il recupero e la personalizzazione di oggetti appartenenti al passato e alla memoria. Vuoi osare qualcosa di diverso? Sappi che quest’anno tornano in auge i mitici ’90 … trovare il tuo stile in questa varietà sarà semplicissimo!

Cinturino a 'T'

È proprio parlando di vintage che non potranno mancare, ai tuoi piedi, le bellissime scarpe con cinturino a ‘T’ rivisitate in pelle o velluto con plateau rigorosamente interno, perfette da sfoggiare con abitini dai colletti sognanti, ma anche con i pantaloni dal taglio più maschile, per sdrammatizzare il rigore di un completo ‘da ufficio’.

La dimensione e la forma del tacco sono essenziali nella scelta: la praticità  di un tacco comodo e portabile è fondamentale ed è per questo che lo ‘spillo’ cede volentieri il posto al più pratico rocchetto, il tacco a clessidra comodissimo … e salutare per la schiena! Se però non vuoi rinunciare all’altezza vertiginosa scegli un modello a tacco grosso che ricorda, per forme ed ispirazione, i lontani anni ’70. L’effetto sarà sorprendente se abbinato a pantaloni leggermente svasati sul fondo!

Stivaletti comodi

In auge da diversi anni (senza mai cedere il passo), gli stivaletti pelosi sono l’accessorio immancabile nella scarpiera dell’inverno. Non tanto per la loro linea, quanto per la comodità e praticità, sono l’accessorio passepartout da abbinare ai jeans o ai leggings, per stare sempre comoda!
Se l’effetto ‘yeti’ però non ti entusiasma granché, ecco che per questa stagione le principali case produttrici hanno reinventato gli ormai storici stivaletti con sobrie decorazioni, snellendone al contempo la forma.

Ma se la tua priorità è quella di avere i piedi sempre asciutti (nonché caldi), gli stivali da pioggia per eccellenza, gli Hunter, sono la scelta perfetta. Rivestiti internamente in pelo, alti o bassi, sempre più simile ai bellissimi biker, ti permetteranno di affrontare le intemperie con stile ed eleganza sempre nuova anche in città!

Polacchine e scarponcini

Se il 2011 era l’anno delle francesine, il 2012 è quello delle polacchine! Scarpa evergreen per eccellenza, il loro stile è inconfondibile e in realtà mai tramontato, perché adatto a tutte le stagioni. Stivaletto alla caviglia, lacci e tacco rasoterra sono le caratteristiche che si arricchiscono, quest’anno, di un pellame morbido e perfettamente calzante.

Se il tuo stile è invece decisamente più trasgressivo, sarai felice del ritorno in auge degli amatissimi anfibi neri con suola carrarmato ben in vista! Così come per le polacchine, il loro utilizzo è multifunzione perché si adattano intercambiabilmente ad un abbigliamento più casual (jeans e maglioncino), così come ad un vestito in maglia o una gonna in tweed, a seconda dell’occasione!

Le Creepers

Brothel Creepers, questo il loro nome originale, altro non sono che le celebri scarpe scamosciate (e non) con suola spessa e ben in evidenza! La loro diffusione si registra ancora ai tempi della seconda guerra mondiale, ma il loro stile è subito diventato il simbolo dei ribelli ’80, lontano dalle convenzioni e dai canoni estetici dell’alta moda di allora.

La nuova stagione vede così il ritorno di questo modello storico rivisitato dal prêt-à-porter pensato non solo per le giovani d’oggi, ma declinate anche per le signore più sofisticate che, se non altro, potranno sfruttare di qualche centimetro in più sotto i piedi per camminare sempre comode … a prova di schiena!

Tacco gioiello

Se ancora non è stato chiarito a sufficienza, a fare da padrone per questa stagione sarà il tacco. Se la scarpa si libera dei glitter, di moda lo scorso anno, e fa volentieri a meno delle borchie appuntite, è il tacco ad avere il primo piano assoluto. Gioiello, in plexiglass trasparente, lavorato, persino barocco… il tacco degli stivali alti, ma anche delle decolletè più eleganti è eccessivo, decisamente mai banale.

I cristalli applicati alla base del tacco sono la novità più in voga per questa stagione, un piccolo dettaglio che ti permetterà, per una volta, di mettere in secondo piano il vestito che indossi e di dare invece risalto alla calzatura, per esempio in occasione dei festeggiamenti di San Silvestro!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione