IDEE MAKEUP

Primer viso: a cosa serve e come stenderlo per un make-up perfetto

LEGGI IN 2'

Il primer è un prodotto di cosmesi non decorativa, che ci aiuta a perfezionare la pelle in vista del trucco. I make-up artist lo adorano e lo usano spesso per i loro lavori, facendo affidamento sulle grandi virtù che questo strumento di bellezza ha, doti diverse a seconda della tipologia di primer viso utilizzato.

Una cosa da sapere è infatti che di primer non ne esiste un solo tipo. C'è quello per gli occhi, solitamente a base di siliconi, che permette di rimpolpare la pelle della zona oculare, riducendo momentaneamente le naturali pieghe della pelle e le tanto odiate zampe di gallina, ma ci sono anche primer per il viso, che si declinano in più opzioni.

Esattamente come quello occhi, anche una versione del primer viso è ad effetto riempitivo, serve quindi a pareggiare la pelle nelle zone problematiche, come fronte e pieghe della bocca, dove normalmente si concentrano le antipatiche rughe di espressione.

Ma esiste anche il primer viso opacizzante, in questo caso utilizzato per chi ha la pelle a tendenza grassa e oleosa. Il prodotto va steso sulla pelle pulita e permette di eliminare l'effetto lucido della zona T in poche passate. In questo modo il make-up risulta anche più omogeneo.

Da non dimenticare anche il primer fissante, che già dal nome ci fa capire che funzione svolge. Questo prodotto ci permette di far durare il trucco più a lungo, creando una sorta di film sulla pelle. Così addio sbavature e niente rischio di dover ritoccare spesso il make-up quando siamo fuori.

Una volta detto cos'è il primer viso, è importante sapere come si applica. Salvo diverse indicazioni, primer opacizzante e fissante vanno stesi su tutto il viso come una crema ma in piccolissime dosi, insistendo con l'opacizzante su fronte, naso e mento, le zone più problematiche, dove spesso si nota l'effetto lucido della pelle.

Diversa è la stesura del primer viso riempitivo. In questo caso il prodotto ha normalmente una consistenza gelatinosa, per via dei siliconi al suo interno e ne va applicato pochissimo solo in direzione delle rughe da coprire. Lasciamo asciugare completamente e poi trucchiamoci come di consueto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione