IDEE MAKEUP

Il pre make-up

LEGGI IN 3'

Viso d’incanto

Pelle omogenea, sguardo seducente e labbra morbide. Il make up accompagna le linee del viso e nasconde le imperfezioni. Ma per enfatizzare la propria bellezza e far sparire magicamente piccoli difetti del viso è un’arma fondamentale anche il pre make-up.

Gel, correttori e altri piccoli ‘trucchi del mestiere’ si rivelano la soluzione ideale per preparare la pelle e farla risultare più naturale, fresca e uniforme.

Massaggio rilassante

Tecnica efficace e distensiva, il massaggio al viso va fatto prima di applicare il fondotinta. La preparazione della pelle, infatti, si rivela fondamentale e dieci minuti prima di stendere la crema coprente è utile sollecitarla con un lieve massaggio. Il microcircolo riesce così a donare colore al viso rendendolo più vivo. Ma quali sono i movimenti corretti?

Incrocia le dita partendo dal décolleté e stira la pelle verso l’alto, tamburella le dita sul collo, pizzica la pelle sotto il mento e fai scorrere i palmi sulle guance verso le orecchie. Infine, massaggia la fronte con brevi movimenti circolari dal centro verso le tempie.

Il correttore

Un suggerimento molto efficace per preparare al meglio la pelle ed eliminare le imperfezioni è di applicare un siero purificante prima del trucco. In questo modo, infatti, l’oleosità del viso viene asciugata e i pori dilatati si attenuano.

In seguito, per enfatizzare ulteriormente il risultato del make up successivo è di utilizzare un correttore con formulazione fluida per una tenuta maggiore. Stendi la crema con un pennellino in modo uniforme e si noterà che il correttore resisterà sia al caldo che al freddo senza modificare in alcun modo il trucco.

Il segreto del glossy

Quando la pelle è arrossata o secca il fondotinta è difficilmente uniforme e spesso possono presentarsi delle fastidiose macchie. Per eliminare o almeno arginare il problema è possibile realizzare una patina lucida grazie all’effetto glossy da applicare sulla pelle e far brillare il viso.

Come fare? Un ottimo risultato si ottiene stemperando il burro cacao sulle mani e stendendolo sul viso in modo uniforme e in un momento successivo applicando anche della crema idratante. Una volta fatto questo, il fondotinta fluido dovrebbe essere di un tono più chiaro del colore della pelle per fare in modo che il trucco risulti più uniforme.

Il contorno occhi

La zona intorno agli occhi, delicata e soggetta a fastidiose occhiaie, deve essere curata con particolare attenzione. Per attenuare le borse sotto gli occhi, ad esempio, è possibile procedere con degli impacchi a base di collirio ghiacciato.

Questa soluzione, però, deve essere preparata precedentemente: versa del collirio al naturale a base di camomilla e hamamelis in una formina di ghiaccio e congelata. Quando i cubetti saranno pronti andranno appoggiati sugli occhi per circa cinque minuti, avendo cura di avvolgerli nel cotone idrofilo.

Applicando anche un gel apposito per il contorno occhi, il risultato sicuramente sarà maggiore favorendo la scomparsa di piccole rughe.

Il primer

Un altro strumento indispensabile in aiuto al ‘make up perfetto’ è il primer, un gel trasparente che crea una base per ottenere un trucco uniforme. Potrebbe anche essere definita come una sorta di ‘barriera’ tra la pelle e il trucco. Il gel fa in modo che il make up sia stabile e fisso, riuscendo anche a valorizzare il colore omogeneo dell’ombretto.

Il primer, inoltre, esiste nelle forme specifiche sia per occhi che per il viso, senza dimenticare il contorno labbra. Ovviamente per ottenere il risultato desiderato va steso prima del fondotinta: stempera il gel tra le mani e stendilo sul décolleté fino al mento e successivamente sul viso in forma ridotta. In questo modo, si eviterà di creare ‘stacchi di colore’ tra il viso e il collo, a vantaggio dell’uniformità.

Il trucco in più

Ecco allora che qualche piccolo trucchetto riesce facilmente a trasformare l’aspetto generale del viso. Ad esempio, anche le ombre possono rendere un volto molto più segnato e vecchio di quanto lo sia in realtà mentre, al contrario, la luce lo distende e lo fa apparire più giovane e fresco.

Per riuscire a far scomparire questo difetto e ad ottenere un buon risultato è sufficiente aggiungere nel fondotinta liquido una goccia di illuminatore liquido con pigmenti iridescenti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta