HAIR STYLE

Beach waves capelli: come fare un mosso naturale

LEGGI IN 2'

Si chiamano beach waves ed altro non sono che morbidi boccoli tra i capelli, naturali come le onde del mare, a cui si ispirano. Molte star sfoggiano questo mosso naturale in ogni periodo dell’anno, mostrandosi ad eventi mondali o sui canali social personali con questo sciolto vaporoso e frizzante che è anche semplice da fare.

Il giusto abbinamento tra strumenti e prodotti per lo styling è il trucco per avere questa acconciatura movimentata ogni volta che si vuole. Non serviranno né piastra né ferro arricciacapelli, che renderebbero invece il boccolo troppo preciso, ma ben trovato invece phon con diffusore e spray volumizzanti ed arriccianti per capelli.

In verità, ci sono molti metodi per avere delle beach waves davvero bellissime, senza troppa fatica e usando anche pochi strumenti. Il più semplice è di vaporizzare la sera, prima di coricarsi a letto, una soluzione acqua e sale sui capelli, arrotolando ogni ciocca a crocchia e fissandola con un elastico morbido.

Il giorno dopo basterà sciogliere la capigliatura e smuoverla con una spazzola a setole morbide, dando un leggero colpo di lacca per fissare la chioma. Se invece abbiamo bisogno di un mosso da spiaggia dell’ultimo minuto, possiamo lavare i capelli con uno shampoo volumizzante, asciugarli e poi spruzzare una spuma arricciante pizzicando le ciocche.

I capelli andranno asciugati a testa in giù usando il diffusore d’aria del phon, in modo da garantire delle beach waves corpose. Se poi a casa abbiamo una buona scorta di bigodini di varie misure, abbiamo un altro ottimo strumento a nostra disposizione per fare delle morbide onde. Si tratta di tool facili da usare e dal risultato assicurato.

Se abbiamo la capigliatura umida meglio, così da far asciugare i capelli con i bigodini e migliorare la resa della nostra pettinatura. Arrotoliamo i bigodini in posizione verticale, partendo dalle punte della chioma fino alla radice, fermando il bigodino con un paio di becchi d’oca e cercando di usare modelli di varia misura per un risultato più naturale.

A questo punto vaporizziamo uno spray arricciante e asciughiamo con il phon dotato di bocchetta diffusore. Ora possiamo togliere i bigodini e movimentare la chioma con le mani.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta