2019/08/23 23:23:261826
2019/08/23 23:23:2635020

MAMMA E BAMBINO

Bambino, che cos'è la fase orale?

il bambino dopo i sei mesi impara a conoscere il mondo attraverso la bocca: è la fase orale ed è un periodo naturale e inevitabile. Porta con sé ovviamente alcuni rischi (dalle infezioni al mettere in bocca oggetti pericolosi) e i genitori devono essere super vigili
LEGGI IN 2'

Tutti i bambini, verso i 5-6 mesi, iniziano a mettere in bocca praticamente tutto ciò che riescono ad afferrare con le mani. È un'abitudine necessaria per lo sviluppo del piccolo e sarebbe un peccato privarlo. È la fase orale. Che si tratti di soddisfare la propria fame o di confortarsi mentre viene allattato, i piaceri vissuti dal bambino passano attraverso la sua bocca. La fase orale è un periodo durante il quale, secondo Freud, il succhiare è la fonte di tutti i piaceri. Molto naturalmente, è attraverso la sua bocca che un bambino cerca di appropriarsi del mondo che lo circonda.

Può succedere che il bimbo morsichi, mentre si sta giocando o mentre lo stai tenendo in braccio. Fa male? Sì, ovviamente, soprattutto se ci sono i primi dentini, ma non è un segno di aggressività. Sta cercando di soddisfare solo i suoi piaceri istintuali. Mordere può dargli molta soddisfazione, soprattutto se stanno spuntando i denti, perché fare pressione sulle gengive lo aiuta a calmare il fastidio.

Attenzione alla sicurezza

Se la fase orale è un periodo necessario, mamma e papà devono fare particolare attenzione alla sicurezza. Inizialmente i rischi sono pochi, perché il bimbo non si muove: sta sdraiato e non arriva a prendere oggetti "pericolosi", ma non appena inizia a gattonare, muoversi o addirittura alzarsi, è necessario raddoppiare la vigilanza. Al parco, il tuo bambino apprezzerà sicuramente le foglie, i pezzi di legno e gli escrementi (già anche quelli). A casa, non farà alcuna differenza tra le noccioline, le chiavi o il tubetto di crema... devi fare attenzione e prevedere il più possibile l'incidente.

Quali misure igieniche adottare?

Non puoi evitare che metta tutto in bocca o disinfettare ogni cosa. Anche se il tuo bambino ama masticare la maniglia del carrello del supermercato o leccare le vetrine dei negozi, non farti prendere dal panico. Purtroppo sono facili le infezioni, ma fanno parte di questa fase. Non appena troverà altri modi per comunicare, smetterà da solo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione