NOTIZIE D

Auguri di Capodanno: le frasi d'autore per augurare buon anno nuovo

LEGGI IN 2'

Quando il 31 dicembre si avvicina, a noi vien spontaneo pensare a chi avremo vicino, alle persone care che potremo abbracciare e con cui potremo celebrare l'alba del nuovo anno, ma chi è lontano è di certo ancora più presente nei nostri pensieri. I parenti e gli amici che non potranno essere con noi fisicamente saranno infatti i destinatari dei nostri auguri di Capodanno più sentiti.

La regola d'oro in questi casi è inviare messaggi che vengano dal cuore, qualcosa di onesto e sincero per far sentire alle persone amate che le vorremmo con noi. Ad aiutarci, qualora non fossimo bravi ad esprimere i nostri sentimenti e volessimo affidarci alle parole di professionisti, la letteratura è di certo piena di tante opzioni da sfruttare.

Per gli auguri di Capodanno con le frasi d'autore più belle ed emozionanti, ci basta dare un'occhiata qui in basso. Ci potranno essere di ispirazione per i nostri messaggi WhatsApp, per le mail o per i biglietti da inviare a chi vogliamo bene. Buon anno.

Frasi d'autore per gli auguri di Capodanno

"Le parole dell'anno scorso appartengono alla lingua dell'anno scorso e le parole dell'anno prossimo attendono un'altra voce." (TS Eliot, "Four Quartets")

"Spero che in questo anno a venire tu commetta errori. Perché se stai commettendo errori, allora stai facendo cose nuove, provando cose nuove, imparando, vivendo, spingendo te stesso, cambiando te stesso, cambiando il tuo mondo. Stai facendo cose che non hai mai fatto prima e, cosa più importante, stai facendo qualcosa." (dal blog di Nail Gaiman)

"Un cuore nuovo per un nuovo anno, sempre!" (Charles Dickens, "The Chimes")

"Un nuovo anno...un inizio fresco e pulito! È come avere un grande foglio di carta bianco su cui disegnare! Una giornata piena di possibilità! (Bill Watterson, "It's a Magical World: A Calvin and Hobbes Collection")

"Sorrisi pieni di speranza dalla soglia del nuovo anno, sussurrando 'sarà di certo più felice..." (Alfred Tennyson)

"Apriremo il libro. Le sue pagine sono vuote. Inseriremo le parole su di noi. Il libro si chiama opportunità e il suo primo capitolo è il giorno di Capodanno." (Edith Lovejoy Pierce)

"Suonate fuori il vecchio, suonate dentro il nuovo, suonate, campane felici, attraverso la neve: l'anno sta andando via, lasciatelo andare. Suonate fuori il falso, suonate dentro il vero" (Alfred Tennyson)

"Tutti gli anni sono stupidi. È una volta passati che diventano interessanti. (Cesare Pavese)

"Ogni giorno per me è l'inizio di un nuovo anno e io cerco di propiziarmelo con buoni pensieri che liberino l'animo dalle meschinità." (Lucio Anneo Seneca)

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione