INTERNI

Come arredare la camera da letto secondo il feng shui

LEGGI IN 2'

Secondo il feng shui, l’arte orientale dell’arredo secondo alcuni dettami legati alla geomanzia, all’astrologia e alla natura, la camera da letto è il cuore pulsante di una casa, il luogo dove quindi è essenziale far fluire l’energia più pulita. In molti seguono questo trend, tanto che alcuni architetti ed interior designer vi si affidano per i loro progetti.

Ci sono alcune cose da sapere, prima di rivoluzionare la stanza con le regole del feng shui e senza dubbio la prima è che non bisogna lasciarsi trasportare. Se vogliamo affidarci alle teorie antiche dei flussi energetici siamo liberissimi di farlo, ma senza farla diventare una malattia qualora non riuscissimo a spostare il letto in un certo modo.

Detto questo, vediamo come arredare la camera da letto secondo il feng shui, attraverso i suoi diktat più famosi.

1. Il letto – Va appoggiato su un muro solido e senza finestre, ma soprattutto sistemato in una posizione dominante e mai in linea con la porta. Il feng shui dice infatti che avere una porta che si apre in direzione della testa o dei piedi può generare a lungo andare problemi.

2. La testiera – Le testiere del letto sono assai gradite al feng shui, perché rappresentano stabilità e sostegno. Al contrario, occhio ai letti con contenitore, ma in particolare a quello che mettiamo all’interno. Ad esempio, alloggiare bagagli o scarpe potrebbe farci sentire in movimento e non farci dormire correttamente.

3. I campi elettromagnetici – Lo sappiamo che telefonini, tv e tablet non dovremmo usarli a letto, ma per il feng shui dovrebbero proprio uscire dalla stanza. I campi elettromagnetici che generano possono infatti essere dannosi per il nostro benessere.

4. I colori – I colori della stanza? Li si deve scegliere in base a quello che desideriamo per il nostro stato mentale. Le tinte neutre supportano il rilassamento, il blu e il verde favoriscono guarigione e vitalità, mentre il rosa o il pesca sembrano essere tonalità che migliorano l’armonia col partner.

5. Arredi naturali – Infine, arredi con vernici non tossiche e lenzuola in tessuti naturali sono quello che serve per una camera a prova di feng shui, pulita da tossine.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta