TEMPO LIBERO

Aquilone fai da te, la costruzione facile con le cannucce

LEGGI IN 2'

Un aquilone fai da te è un gioco entusiasmante per i bambini, il lavoretto è divertente anche per gli adulti. La costruzione con le cannucce è molto facile: basta fare una croce e ritagliarvi la carta. Spazio anche alla fantasia per le decorazioni!

Aquilone fai da te, cosa ti serve

  • Cannucce;
  • Carta: puoi usare quello che hai in casa, quindi fogli di carta, buste di plastica, carta plastificata, carta velina, cartoncini, meglio se il materiale è leggero;
  • Colla;
  • Nastro adesivo;
  • Matita;
  • Righello;
  • Forbici;
  • Nastri (eventuali);
  • Filo di nylon;
  • Rocchetto: ricicla il rocchetto del filo da cucito, dei nastri per regali o al limite un rotolo di carta igienica;  
  • Bastoncino o vecchia matita.


Aquilone fai da te, come farlo

  • Taglia la parte flessibile delle cannucce, disponile a croce e incollale sul materiale scelto. Nel video tutorial in basso, vengono usate più cannucce, ma puoi anche usarne solo due, una in verticale e una in orizzontale. Quest’ultima, puoi anche curvarla e fissarla ad arco (come si vede nell’immagine di copertina in alto);
  • Unisci gli estremi delle cannucce usando matita e righello, in modo da ottenere un rombo, quindi ritaglia;
  • Nella parte inferiore, eventualmente fissa dei nastri o altre strisce di carta;
  • Fai un forellino in basso (puoi praticarlo con le forbici o con l’apposito strumento che buca la carta);
  • Inserisci il filo di nylon e avvolgilo al rocchetto o al rotolo di carta igienica, in cui avrai attaccato un bastoncino o una vecchia matita, un elemento utile per poterlo maneggiare con comodità.


Aquilone fai da te, come decorarlo
Oltre a disporre gli elementi, insieme ai bambini, divertiti a personalizzare l’aquilone. I piccoli possono fare dei disegni o incollare delle immagini sulla carta.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione