RICETTARIO

Antipasti primaverili, come realizzare le uova ripiene all'avocado

LEGGI IN 2'

La primavera è ormai arrivata, con lei anche la voglia di mangiare in giardino all'aria aperta, portando in tavola piatti saporiti ma anche freschi. Una buona idea per un antipasto semplice da preparare, è di servire le uova ripiene all'avocado, appetizer delizioso e nutriente, ma anche velocissimo da fare.

A seconda dei gusti possiamo modificare il ripieno e aggiungere qualche ingrediente alla ricetta base. Con l'ausilio delle spezie è anche facile dare un retrogusto sempre diverso alle nostre uova, magari scegliendo il piccante per dare un sapore più deciso.

Gli ingredienti per 12 porzioni sono

  • 6 uova sode
  • 1 avocado grande maturo
  • 3 cucchiai rasi di succo di lime spremuto fresco
  • 1 cucchiaio di coriandolo tritato
  • ¼ di cipolla rossa fatta a pezzetti
  • Sale e pepe quanto basta
  • ½ cucchiaino di paprika forte se amiamo il piccante

Procedimento

Togliamo il guscio delle uova e tagliamole in due metà perfette. Poi togliamo il tuorlo sodo e mettiamolo in una ciotola insieme all'avocado fatto a pezzetti e a tutti gli altri ingredienti. Diamo una prima mescolata e stemperata con i rebbi di una forchetta, poi riduciamo a crema con l'aiuto di un frullino ad immersione.

Assaggiamo ed eventualmente aggiustiamo di sale e pepe. Travasiamo il composto in una tasca da pasticciere con beccuccio a stella e farciamo gli albumi delle uova. Se vogliamo possiamo decorare con un pizzico di paprika dolce, prezzemolo fresco o menta.

Per un antipasto più ricco possiamo anche sbriciolare sulle uova del bacon croccante o inserire tre cubetti di pancetta per porzione. Il ripieno all'avocado può anche essere arricchito con capperi e olive tritati, oppure con pomodori secchi tagliati a pezzetti se vogliamo un sapore più mediterraneo.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione